Mag 4

Siracusa Galoppo: resoconto corse di venerdi' 1° maggio

Siracusa premiazione  1 maggio 2015Grande cornice pubblico quello accorso all’Ippodromo del Mediterraneo, ha per godere dello spettacolo offerto dalle gare ippiche e dell’intrattenimento garantito dalla XI Edizione della Sagra della Fragola,che colorerà di rosso la polifunzionale struttura di Contrada Maeggio, fino a domenica 3. Ventimila le presenze registrate e quattromila i kili di fragole vendute, nella sola giornata di oggi, 1° Maggio. Una Festa del Lavoro che il galoppo ha celebrato con il Premio Città di Siracusa, Handicap Principale risolto dalla raggiante Rayos de Sol. In netta evidenza con il suo successo già nella prova di preparazione, l’allieva di Marcello Restuccia, conferma tutta la sua qualità. Sebastiano Guerrieri, alla regia, passa di slancio in vantaggio, all’ingresso in dirittura per poi accelerare ai 300 metri dal traguardo. Tenta l’nsegiumento Coup de Talon, ma deve farsi bastare il posto d’onore. Al topweight Futuro Anteriore, è toccato completare la terna. Buona la prima per Madame Baaria che, con Giuseppe Bologna in sella, centra il bersaglio nel Premio Ida Monte, prova riservata a femmine alla prima uscita in carriera. Scende di un gradino il podio Sebastiano Guerrieri che prende, stavolta, la medaglia d’argento. Attesa Martin Blonde giunge per la terza moneta. "Giornata unica, quella di oggi per l’ Ippodromo del Mediterraneo- sottolinea l’ Amministratore Unico della Marconi S.p.a, Concetto Mazzarella- con il pubblico che manca mai l’appuntamento con la Festa della Fragola e che ha potuto assistere ad un convegno interessante e di prestigio. Ma del grande galoppo siracusano, ormai, si potrà godere tutto l’anno e soprattutto nelle festività"

Questa news è stata letta 359 volte dal 4 Mag 2015