Mag 7

Arcoveggio: le corse di sabato 9 maggio 2015

corsa bolognaSaikala vs Supermar, match spettacolo all’Arcoveggio. Tornano i sabati dell’Arcoveggio, appuntamento di prammatica per tante stagioni e da qualche anno estemporanea tappa della programmazione del maggio emiliano, con i quattro anni padroni della scena in uno stringato quanto spettacolare clou che vede impegnati alcuni prospetti che abitualmente alternano la propria attività agonistica tra i centrali e le sfide classiche. A distanza di una decina di giorni, la veneta Saikala ed il beniamino locale Supermar incrociano le fruste sui due giri di pista osservati con particolare interesse da Sonny Club, portacolori toscano dai natali lombardi che ha nella regolarità di servizio il suo miglior atout agonistico, mentre per Stiaccino Jet, la trasferta dalla vicina Cesena rappresenta un severo banco di prova, con lo sguardo rivolto al marcatore. I gentleman aprono le danze alle 15.00 in compagnia dei propri portacolori di quattro anni, campo scarno, con sette adesioni ed un favorito piuttosto netto in Silente Car, atout per Matteo Zaccherini più che mai all’inseguimento dello scudetto tricolore, mentre Giuseppe Rizzo e la sua Summer Bank ambiscono al podio assieme ai veneti Massimo Bressan e Sultano Light. Buoni puledri dalla futuribile carriera scendono nell’agone alla seconda, progetti di replica al recente debutto vittorioso per Tolstoj del Nord, con l’esperto Alessandro Baldi in regia, ambizioni di primato per Troll di Azzurra, pedina del finnico Heiki Korpi e podio nel mirino per Truxelli, poi, gentleman di nuovo in scena per la seconda eliminatoria del Campionato Nazionale con Zuccherini e l’ex promessa Nicetomeetyou in gara per la vittoria sullo stimato Ronaldinho Tres e sul lesto Naxos, carte di peso per Marco Lasi e Michele Canali. Bella ed incerta la quarta corsa, altro miglio riservato ai nati nel 2012, con Tahiti Vik ed il teutonico Loderer prime scelte di un betting aperto anche alla soluzione Thiago Three, al cui sediolo sale Vecchione, mentre Teofilo Grif e Vitale Pisa si candidano al ruolo di terze forze nonostante lo scomodo avvio dalla seconda fila, ed alla quinta, ancora tre anni e ed una scelta alquanto difficile, con Tony Pride, Tatanka As e Torquato Ek in lizza per la vittoria senza trascurare gli attesi progressi del friulano Tammar Jet. Epilogo di giornata in compagnia degli anziani, alto il livello della settima, con Ortensia Gual e Vecchione possibili favoriti su Nosaka Prav e Farolfi, routine con qualche squillo alla ottava, miglio che ha in Papaua dei Greppi un concreto favorito anche in virtù della guida di Roberto Vecchione mentre per le piazze, scelta soggettiva da dividersi tra Mirtillo, Open Town ed il ritrovato Peter Pan Lg.

Durante il pomeriggio di corse, Laboratori creativi e

Prossimi appuntamenti: ore 15 GIOVEDì 14; SABATO 16 maggio CORSE,

Laboratori creativi, animazioni HippoBimbo.

HIPPOSPORT MULTISALA APERTA TUTTI I GIORNI, DALLE 10.30 ALLE 19.30, LUN.

DALLE 13.

Questa news è stata letta 398 volte dal 7 Mag 2015