Mag 29

Arcoveggio: le corse di domenica 31 maggio 2015

corsa bolognaDomenica in rosa all’Arcoveggio. Chiude in grande stile l’intenso maggio del trotto bolognese, femmine di quattro anni in cima al cartellone ed un accattivante palinsesto, regaleranno sprazzi di ottima tecnica ed un diffuso equilibrio tattico sin dal prologo, allo scoccare delle ore 15.00.
Centrale Premio Trotting Club dal campo partenti scarno ma alquanto qualitativo, con sei giumente impegnate sulla selettiva distanza del miglio e con due ospiti toscane in evidenza, Sophiaz e Sky Girl, la prima esimia regolarista che Gennaro Casillo affida ad Enrico Bellei, la seconda, allieva del teutonico Ehlert improvvisata dallo scaligero Montagna e alla ricerca della prima vittoria in un’annata ricca di piazzamenti anche in categorie impegnative, mentre l’obiettivo si sposta in direzione podio per la progredita Sidney Bi e per la decaduta Seattle Bi, guidate rispettivamente da Andrea Bavaresi e Andrea Farolfi.
Guide di primordine e buone individualità caratterizzano l’ouverture, due giri di pista che chiamano in scena i tre anni con Bellei ed il suo Toledo Luis prime scelte sulla coppia Farolfi/Team Work e sull’aitante allievo di Pietro Bezzecchi, The Money Laksmy, mentre alla seconda il pluriscudettato driver toscano interpreterà Sanfuego Gim, serio candidato alla vittoria assieme a Sampey Zs, altra carta di peso per la gloria locale Andrea Farolfi. I riflettori si spostano sui gentleman che ricordano un esimio collega nel Premio Roberto Miniero, con sette esponenti delle leva 2012 impegnati sulla distanza classica del 1660 metri, sfida equilibrata con una vasta rosa di pretendenti al successo, dal duo Together Alca/Zaccherini, all’inedita coppia Tic Tac Font/Monti, senza dimenticare il collaudato feeling tra Tiffany Grad e Monica Gradi.
Dopo una prima parte di convegno di stampo giovanile, gli anziani prendono possesso del palcoscenico ed alla quarta candidano Orkidea Dvs e Roby Alca ai piani alti del marcatore di una sfida dalla quale non parte battuta nemmeno l’ex promessa Pulcinella Jet. Tornano i gentleman, nel frangente tutti emiliano-romagnoli, impegnati nel Premio Stefano Bernardi, eliminatoria del Trofeo Delle Regioni, con Pericolo Muttley e Matteo Zaccherini pronti a bissare un recente primo piano sulla pista contro Michel Trio e Masetti e, soprattutto, Rumex di Casei e Filippo Monti.
Il pomeriggio si avvia al suo epilogo ed alla settima offre spettacolo ed incertezza con Ombroso, Roger Lag e Poker Op in lizza per il successo, mentre all’ottava Lorenzo Baldi ripropone uno dei suoi migliori anziani, Rigoletto Jet , in un miglio che ha nell’ardente Palmarivatekihova un serio competitor al favorito e in Ricky Gill una possibile sorpresa in chiave vittoria.

MARTEDì 2 GIUGNO, ore 15, GRAN PREMIO DELLA REPUBBLICA Sisal Matchpoint e GRANDE FESTA D'ESTATE con l’Associazione Culturale NipPop: ORIGAMI, ARTI MARZIALI, SHIATSU, “Festa in Cosplay” con laboratorio di trucco! CACCIA AL TESORO CON GLI ANIMATORI, GIRI sull’HIPPOTRAM, Maxigonfiabili, palloncini e omaggi.

HIPPOSPORT MULTISALA APERTA TUTTI I GIORNI, DALLE 10.30 ALLE 19.30, LUN. DALLE 13.

Questa news è stata letta 383 volte dal 29 Mag 2015