Lug 2

Cesena: le corse di venerdi' 3 luglio 2015

Ippodromo di CesenaL’Ippodromo Cesena Trotto desidera rassicurare il pubblico in merito all’umore del mondo ippico, fino a ieri in protesta nei confronti delle risposte tardive da parte del Ministero delle Politiche Agricole riguardo a montepremi e programmazione.
L’incontro c’è stato. Mercoledì 1 luglio i rappresentanti delle categorie ippiche hanno incontrato il Sottosegretario On. Giuseppe Castiglione e tutto è rientrato.
L’Ippodromo di Cesena è quindi pronto a ritornare alla normalità, che non vuol dire routine, ma significa offrire al pubblico che da sempre segue numeroso le notturne di trotto, un programma settimanale ricco di interessanti convegni ippici e di eventi collaterali pensati appositamente per famiglie e bambini, il tutto in un clima di svago, spensierato e leggero, appropriato al contesto estivo e vacanziero che da sempre lo caratterizza.
La dichiarazione del Sottosegretario Castiglione conferma anche la cadenza di apertura settimanale di Cesena, le corse avverranno tutti i martedì, venerdì e sabato di luglio e agosto.

LE CORSE DELLA SERATA:
Presentiamo un divertente venerdì cesenate, con la Tris a reggere il tabellone e molto altro da godere sin dalle prime battute del convegno, aperto dai tre anni, alle ore 21.00. Driver di primordine a bordo di competitivi quattro anni si sfidano sulla selettiva distanza del miglio nella corsa abbinata a tris, quartè e quintè nazionale “Premio Made in Lab - l’operatore telefonico innovativo” con dodici contendenti al via e una nutrita suite di pretendenti al successo. Pronostico difficile anche se non manca qualche attore relegato al ruolo di comprimario come Sissy Muttley, Sunset Gar e Socrate Gso ed in parte Scipione Ng, ma sin da Sisco Gan, oggi in coppia con Vecchione e gratificato dal numero cinque di partenza, arrivando a Sil Down Slid Sm, la portacolori di Cesare Meli collocata al post dodici, nessuno parte battuto.
Trama tattica di ardua lettura, con il probabile match in partenza tra Sisco Gan e Solo D’Asolo, quest’ultimo in pista per i colori del team Citarella per la regia di Antonio Di Nardo e il preventivato forcing esterno di Side Wise As e Sassy Nord Fro. Incuriosisce Salice Dei Rum, che dopo la rottura dello scorso sabato, torna a far coppia con Zanca mirando al ben retribuito podio. Seconda fila comoda per Star Grif Italia, oggi con il trainer Trevellin alle redini, meno per Sofort Rl, con Alessandro Raspante nell’inedito ruolo di catch driver. Per entrambi forma e caratura atletica rappresentano un buon viatico sulla via del marcatore, magari non in posizioni di vertice.
Prologo nel segno di Tinto, il tre anni che prende il nome dal famoso regista Brass e che è reduce da tre primi piani consecutivi con tutte le migliori intenzioni di giungere al poker, sempre che Thethis Moon e Gocciadoro siano d’accordo, mentre alla seconda, il testimone passa ai gentleman e alla coppia Pattost/Manfredini, promessa mai veramente sbocciata il cavallo, solido incursore del Vicenza football club il driver. Il convegno decolla con il sopraggiungere della terza corsa, un miglio per soggetti un po’ in là con gli anni ma pur sempre competitivi, possibile il match in rosa tra la “classica” Porpora Lux, di nuovo in Italia dopo lunga militanza francese e Orkidea Dvs, dalla valida forma affidata a Vecchione. Prestiamo un occhio anche a Patriot Rl, da qualche settimana in training presso i fratelli Virzì, poi Superstar Ans alla quarta dopo attenta verifica in sede di warm-up e nel prosieguo, progetti di fuga per Obelix Np e Andrea Farolfi, con Per te Bar nei panni della inseguitrice alla sesta. Alla settima il grintoso Refosco Lag trova ingaggio ampiamente alla portata contro Phanter Dany e Richelieu Grif, chiudendo con Tartufo e Beppe Lombardo Jr, pezzo pregiato della squadra Giammarinaro il primo, esperto talento toscano il suo driver di giornata.
SERATA RICCA DI EVENTI COLLATERALI

Guido Sarchielli alla Trio Tenda col libro 'Andare in pensione'

Iniziano stasera, venerdì, gli 'Incontri alla Trio Tenda' che ogni venerdì e sabato anticiperanno le serate di corsa dalle 20.15 alle 20.45. Il primo ospite sarà Guido Sarchielli, docente di Psicologia e prorettore per la Romagna dell'Università di Bologna, che presenterà il suo libro 'Andare in pensione - Piaceri, dispiaceri, opportunità'.
A condurre gli 'Incontri alla Trio Tenda' saranno due driver per passione, Paolo Morelli e Jessica Pompa che corrono nel Campionato Giornalisti - Universitari.
Domani, sabato, secondo incontro: alle 20.15 il giornalista Davide Giacalone presenterà il suo ultimo libro 'Senza paura'.

Passiamo dalla novità della stagione, la rassegna “Incontri alla Trio Tenda”, ad un appuntamento ormai collaudato, quello con i grandi Chef ospiti al Ristorante Trio per “Cuochi in Pista- Notti Stellate”.
Stasera, Venerdì 3 luglio, al Ristorante Trio dalle ore 21.00, andrà in scena lo show cooking dello chef Leonora Rinaldi del Ristorante "Vicolo Colombina" di Bologna. Il menù effettuato dallo chef sarà lo stesso che potrà essere gustato a cena da tutte le persone che decideranno di passare la serata di corse presso il Ristorante Trio.
Leonora Rinaldi, nata nel 1988, è la giovanissima chef del ristorante "Vicolo Colombina" di Bologna. Si avvicina alla cucina fin da piccola, quando appena rientrata da scuola aiutava la nonna a chiudere i tortellini e la ammirava mentre tirava la sfoglia, facendosi rivelare i segreti della cucina tradizionale bolognese. Dopo una formazione alla Scuola Alberghiera di Castel San Pietro e due anni e mezzo nella Trattoria "Il laghetto della noce" durante i quali ha affinato la sua cucina, inizia una collaborazione con l'importante chef Max Poggi. La cucina tradizionale è il tipo di cucina che Leonora sente più "sua" andando però spesso a rivisitarla e rielaborarla in chiave moderna e creativa. Piatti semplici ma con prodotti freschi, qualitativamente alti e soprattutto a “chilometro zero”. L'esperienza che sta vivendo a fianco dello chef Max Poggi sta continuando ad arricchirla: passione, attenzione per i dettagli e agli ingredienti, genuinità e ottima qualità delle materie prime utilizzate, nuove tecniche di cottura sono tutte abilità che Leonora padroneggia già come una veterana.

TUTTI I VENERDI’: NOUVEAU CIRQUE

Star di Nouveau Cirque, Silvia Elena Resta è pronta a calcare nuovamente la scena dell’Ippodromo del Savio, assieme alla sua compagnia di teatro equestre le "Zebre" presenterà in tre intervalli “Hinouma”, uno spettacolo che unisce tradizione orientale ad altre forme d’arte e che Silvia interpreterà in sella ai suoi splendidi cavalli Engraido 14 e Brillante de Zar. Rispetto agli anni scorsi Silvia Elena, intervistata da Chiara Orzeszko, dopo la terza corsa incontrerà il pubblico per illustrare come nascono i suoi spettacoli e darà qualche nozione sull’Alta Scuola, la disciplina equestre di cui Silvia è tra le più accreditate interpreti italiane.

L’ippodromo di Cesena è aperto: martedì – venerdì – sabato
I prossimi appuntamenti di corse:

Sabato 4 luglio: Premio CASSA DI RISPARMIO DI CESENA

Martedì 7 luglio: Premio ASSICURAZIONI GENERALI
– SEMIFINALE SUPERFRUSTINO SISAL MATCHPOINT

Eventi collaterali:

Sabato 4 luglio: SABATO SHOW
Esposizione moto Guzzi d’epoca e presentazione stampante 3D ditta Visuall

Martedì 7 luglio: HIPPOQUIZ – un vero TV Show dal vivo!
E prima selezione Lady Trotto 2015

Questa news è stata letta 533 volte dal 2 Luglio 2015