Ago 19

Casalone: le corse di venerdi' 21 agosto 2015

Ippodromo del CasaloneVenerdì 21 agosto, nuova serata di corse, dedicata ad una iniziativa che dovrebbe proseguire nel tempo e diventare così un'altra tradizione. Cinque delle sei corse in programma saranno intestate ad altrettanti stabilimenti balneari di Marina di Grosseto, che non soltanto metteranno in palio una coppa per il proprietario del cavallo vincitore,m ma si esibiranno e sfideranno in simpatiche prove, per determinare il Bagno più simpatico e bravo della serata.
La Rotonda, il Sirena, il Nettuno, la Gondoletta ed il Bertini, saranno gli stabilimenti partecipanti alla serata ed alla amichevole sfida, ma potete scommettere che l'antagonismo e la voglia delle rispettive clientele di far ricevere il premio al proprio Bagno, sarà assolutamente palpabile ! Quali saranno le prove verrà rivelato poco per volta, ma lo spettacolo è assicurato !
L'ippodromo sarà aperto al pubblico dalle ore 19 e da subito dopo, fino a tarda serata, saranno in funzione l'apericorse con musica dal vivo, in compagnia dei bravissimi Lello & Ivana, oltre che al risto-pizzeria (con forno a legna) e l'elegante ristorante panoramico. Continua quindi la collaborazione tra l'ippodromo ed il territorio, con l'istituzione del primo premio Stabilimenti Balneari di Marina di Grosseto.

La prima delle sei corse in programma partirà alle 21,05 , premio Bagno La Rotonda, un handicap per tre anni anglo-arabi nella quale Tempesta Da Clodia condividerà i favori del pronostico con Bombardino, in evidente vantaggio di peso rispetto all'ultimo scontro diretto.
Nella seconda corsa, premio Bagno Sirena, dedicata ai fondisti, spicca il nome di Spirit Of Darkness, con Clare Hernando e Anna Greta che dovrebbero lottare per le piazze.
Poi sarà la volta dei milers nel premio Bagno Nettuno, solo sei ma tutti bene in corsa : proviamo con Jabot davanti a Grand Champion e Straight Force, ma si tratta di una corsa veramente aperta.
Alla quarta, premio Bagno Gondoletta, tre anni sui 2200 metri con Dolce Nuit già vincitore e Hay You che è rientrato dopo lunga assenza e Cry Over Me pre una trio, magari non nell'ordine, che sembra già scritta.
La quinta corsa, intitolata al caro amico Roberto Parronchi, ben conosciuto da tutti i grossetani, sarà indubbiamente la più spettacolare e difficile, se è vero che quattro su sette concorrenti hanno vinto all'ultima uscita : Inexplicable sembra ancora in grado di poter lottare per la vittoria al pari di Zanzibar Queen e E Così sia, mentre Su E Lassia è bello scarico. Corsa comunque aperta a molteplici soluzioni.
Infine ottimi anglo-arabi anziani sui classici 1750 metri con Santu Padre che se ritroverà la forma migliore, potrebbe mettere tutti d'accordo, Bomario Da Clodia molto scarico, Adone Da Clodia e Pressing De Mores che sono comunque insidiosi.

Questa news è stata letta 383 volte dal 19 Agosto 2015