Ago 20

Cesena: le corse di venerdi' 21 agosto 2015

Cesena SavioSmaltiti con soddisfazione la festa del martedì dedicata al Superfrustino, venerdì andranno in onda le Finali della Coppa dell’Adriatico, challenge riservato ad anziani e a cadetti che durante il lungo itinere stagionale si sono maggiormente distinti vincendo o piazzandosi nelle corse a maggiore dotazione. Divisi per età, i finalisti si sfidano sulla distanza del miglio e nella manche riservata ai più giovani, collocata come quinto evento della serata “Premio Arcobaleno Cesena”, si distinguono soggetti di levatura classica come Specialess e Stella di Azzurra che affronteranno i velocisti Sandro e Saetero a cui è data speranza di rincorrere un ricco piazzamento confidando nella buona forma che li assiste da tempo e nella collocazione tattica propizia. Si aumenta di un’unità nell’esaminare la prova riservata agli “age” collocata come settima “Premio SIC – Società Italtecnica Cesena”, qui saranno sette i candidati al Trofeo. Anche in questo caso vi saranno parecchie individualità da seguire, dal grintoso passista Ombromanto Om al maturo Isaak Bi, per non parlare di Rouen Peste Tft e Record Roc, sulle quali salgono Andrea Farolfi e Roberto Vecchione.
La serata apre nel segno degli anziani capeggiati in sede di antepost dall’ospite Painty Flying, ben situato al due e guidato dall’esperto Antonio Castiello mentre per il ruolo di alternative si candidano Picasso Ur e Nitrile, duttili pedine di Zanca senior e Sandro Capenti. Alla seconda, prova riservata ai gentleman e plebiscitaria elezione a favoriti per Tammar Jet e Zaccherini con Theodora Op e Filippo Monti in lizza per il podio assieme a Taha Baba e Gus Matarazzo. Ancora la leva 2012 in evidenza con l’arrivo della terza corsa, miglio che alza sensibilmente l’asticella tecnica, proponendo un serrato match tra Time Kronos e Touched Of Love, Federico Esposito vs Vecchione mentre Tiffany Bez e Pietro Bezzecchi ritentano l’avventura cesenate dopo un recente piazzamento non esente da recriminazioni. Alla quarta, vedremo gli anziani di buon lignaggio in un intricato contesto tattico con Omega D’Alfa a ribadire la propria invidiabile forma atletica e Oscar Benal ad inseguire una vittoria che manca da un po’ nel ruolino di marcia dell’allievo di Enrico Dall’Olio. Miglio e nastri per una affollata sesta corsa, schema non consueto che potrebbe favorire gli inquilini dello start in particolar modo Patrese Np e Orlando Blue, mentre Owen Of Glory è decisamente il miglior esponente del secondo nastro di gara. In conclusione per l’ottava, segnaliamo Silente Tab e Silfide Jet, probabile leader il primo, altrettanto possibile movimentatrice la seconda ed entrambi ben guidati a Maurizio Cheli e Roberto Vecchione.

“Incontri alla Trio Tenda”:
Venerdì 21 agosto sarà ospite per “Incontri alla Trio Tenda”, la scrittrice e coach trainer ravennate Maria Cristina Bellini che, con il suo romanzo di racconti “I miracoli dei gatti”, è risultata vincitrice della seconda edizione del concorso letterario “il libro nel cassetto”.
ll libro parla della vita di alcuni felini che si interseca con quella degli umani, le loro esistenze vengono intrecciate da alcuni eventi. Per la sua forma di romanzo a racconti si inserisce a pieno titolo nella nuova tendenza della narrativa contemporanea, ed ha riscosso entusiastiche recensioni da parte di lettori e critica.
L'amichevole chiacchierata con l'autrice sarà condotta dal giornalista Paolo Morelli e da Jessica Pompa, ideatori degli“Incontri alla Trio Tenda” trasmessi in diretta da Teleromagna alle ore 20.10, prima dell’inizio delle corse.
AL RISTORANTE TRIO PER LA RASSEGNA “CUOCHI IN PISTA”,
SHOW COOKING DELLO CHEF LUCA CECCARELLI

Venerdì 21 agosto, al Ristorante Trio interno all’ippodromo dalle ore 21, andrà in scena lo show cooking di Luca Ceccarelli, chef dell'Osteria Albizzi di Cesena.
Il menù realizzato dallo chef sarà lo stesso che potrà essere gustato a cena da tutti i clienti del Ristorante Trio.
Luca Ceccarelli nato a Rho (Milano) nel 1979, è titolare e Chef dell'Osteria Albizzi di Cesena.
Dopo aver conseguito la maturità scientifica, affina le sue conoscenze attraverso esperienze lavorative presso importanti ristoranti all'estero.
Dal 2008 al 2010 è Bar Manager presso Koh Restaurant and Lounge a Dublino. Dal 2010 al 2013 è Restaurant Manager presso Pony Lounge and Dining e Steel Bar and Grill a Sydney in Australia.
Da Dicembre 2013 è titolare dell'Osteria Albizzi di Cesena.
Viste le numerose esperienze in vari continenti, la cucina di Luca Ceccarelli è internazionale fusion, e si caratterizza per la grande ricerca delle migliori materie prime provenienti da tutto il mondo. Sono spesso presenti nelle sue ricette: la Wagyu giapponese, il pata negra de bellota, capesante giganti americane, selezioni di ostriche della Bretagna, ricciola hamachi del Giappone e tutto quello che di meglio offrono i mercati mondiali. Una vera e propria ricerca del gusto e di armonie di sapori, accostamenti intriganti ed inusuali frutto della straordinaria esperienza internazionale dello chef.

Nel corso della serata per “Nouveau Cirque”:
Eros e il suo GambeinspallaTeatro ospiti della rassegna dell’ippodromo. Creatività, suggestione e poesia sono i tre elementi che caratterizzano le performance di questo artista di Lugo, che frequenta i più rinomati festival di buskers e di artisti di strada italiani ed europei. Nelle sue bolle giganti, le vere protagoniste del “Bubble show”, ci si perde, si torna bambini, si proiettano i propri sogni. Il “Bubble show” è uno spettacolo che viene apprezzato senza distinzioni da adulti e bambini.

Sotto il gazebo prosegue la rassegna dei venerdì di agosto: “Gioco, Giocare, Giocando”.
I venerdì di agosto la tenda gazebo collocata nel parterre dell’ippodromo si trasforma in una bottega d’arte di grande attrattiva, sede di “Gioco, giocare, giocando” la rassegna realizzata a cura dell’Associazione Artigianalculture. Venerdì sera verranno presentate le opere delle allieve della scuola d’arte del Maestro Adriano Maraldi. Le espositrici saranno: Carla Borghetti Casanova, Gabriella Pompei, Monica Gardini, Paola
Cappelletti e Teresa Manuzzi.
Ci sarà inoltre la possibilità per tutti i bimbi di conoscere tecniche artistiche e di applicarsi in vari, fantasiosi laboratori, per dare espressione alla creatività artistica fin dall’infanzia.

Sempre per “Gioco, giocare, giocando”, a favore dei bambini e per la difesa del mondo delle favole è pensato l’intervento della dott.ssa Barbara Boschi (presso la tenda gazebo bianca). Psicopedagogista di fama e scrittrice, Barbara Boschi presenterà nel corso della serata la favola “Bolle di Favola” ed. BUK, testo di cui è autrice e che è stato illustrato dal Maestro Adriano Maraldi. Barbara Boschi sintetizza la trama della sua opera con queste parole: “Tommi è il protagonista di un universo fantastico, che procede di bolle in bolle, dentro le quali accadono avventure straordinarie. Il nonno (complice di letture e racconti inventati) e la maestra, aiutano il bambino a svelare il motivo della sua distrazione a scuola: la paura della scomparsa delle favole. “Bolle di favola” è il frutto del viaggio immaginario di Tommi, ricco di peripezie e di incontri con svariati personaggi.
Chi entrerà in azione per affrontare la minaccia, combattere il nemico e sconfiggerlo?
Le favole saranno salvate o subiranno una trasformazione fatale?”

I prossimi appuntamenti di corse:

Sabato 22 agosto: PREMIO IL RESTO DEL CARLINO – Gentleman Master Annamaria Grassi – CORSA TRIS

Martedì 25 agosto: PREMIO RICCIONE IN TAVOLA

Eventi collaterali:

Sabato 22 agosto: Esposizione d’arte del Maestro Damiano Taurino ed esibizione di biliardo
Inoltre animazioni “l’Officina del Verde e del Riciclo”

Martedì 25 agosto: Hippoquiz. Il vero TV quiz show dal vivo!

Questa news è stata letta 366 volte dal 20 Agosto 2015