Ago 28

Chilivani: le corse di domenica 30 agosto 2015

Chilivani Don Meloni Fabio BrancaDomenica 30 agosto l'evento ippico del 2015: Stelle al galoppo nell'ippodromo di Chilivani con Dario Vargiu, Fabio Branca, Silvano Mulas e altri fantini nella top ten italiana. Ospite d'onore, il fuoriclasse Gianfranco Dettori. Sei corse a partire dalle 15.50 con montepremi totale di 68 mila euro, grazie al finanziamento dell'agenzia Agris e della Regione Sardegna. Sei battaglie spettacolari tra i campioni di oggi sotto gli occhi del campionissimo di ieri, Gianfranco Dettori, il “mostro”, padre di Frankie “the King”, grazie all'organizzazione della Società Ippodromo di Chilivani. Gli appassionati pregustano una serata indimenticabile. Le stelle sono davvero tante.
L'oristanese Dario Vargiu è il re degli ippodromi italiani da due anni di fila (ha vinto anche
nel 2006 e 2008) che ha portato il sardo Groom Tesse a conquistare il Derby Italiano nel 2004 e punta alle cento vittorie in Giappone. Fabio Branca, 30 anni, originario di Dorgali, due volte vincitore del Derby: nel 2011 con Crackerjack King e nel 2014 con Dylan Mouth. Anche Silvano Mulas, 31 anni, viene da Dorgali, capace di vincere il Derby Italiano nel 2008 (in sella a Cima de Triomphe) e due anni dopo il Palio di Siena per la contrada della Selva su Fedora Saura. Da top ten della classifica nazionale sono pure Salvatore Sulas 34 anni, di Bono e i fratelli Mario e Gavino Sanna, di Burgos.
Presenti anche gli altri fantini sardi: dall'eterno Angelo Godani (a 55 anni è probabilmente il jockey più longevo d'Europa) ad Antonello Fadda, il fantino più vincente in Sardegna degli ultimi venti anni, da Gabriele Oppes (gli Oppes sono una famiglia pozzomaggiorese che ha grandi tradizioni anche nell'Equitazione) a Gianluca Fresu, altro rappresentante di una famiglia che ha dato tanto al galoppo, come del resto si può dire anche per Domenico Migheli. Senza dimenticare i jockey “continentali” che in realtà sono di casa: Nicola Pinna (attualmente nono nella classifica italiana), Sandro Gessa e Alberto Bianchina.
Un nome, un mito: Gianfranco Dettori da Serramanna, “il mostro” come venne soprannominato per il talento da vincente: 3.798 vittorie. Ha dominato in Inghilterra (Two Thousands Guineas Stakes, Eclipse Stakes, Benson & Hedges Gold Cup) e in Italia (13 scudetti), è stato il primo fantino italiano a vincere in Australia.
Si inizia alle 16.20 col commento dello speaker Tore Budroni, che ha anche collaborato all'organizzazione. Ecco le corse in programma. Coi favoriti.
Premio Tommaso Ruiu (m 1.800)- Condizionata per purosangue inglese di tre anni e oltre di scuderia sarda, 6.600 euro di montepremio. I più quotati Angelo Baio (montato da A. Fadda), Camp Rouss (D. Vargiu), Dream Free (G. Fresu) e Uprise (F. Branca).
Premio Agenzia Agris-Ricerca (m 1.800)- Condizionata per purosangue arabo di tre anni nati in Sardegna, 11.000 euro di montepremio. Quotati: Tambene Dezamaglia (F. Branca), Tintu di Gallura (G. Sulas) e Tornado Byzucchele (A. Fadda).
Premio 3° Gran Premio Presidente della Giunta Regionale Sarda (m 1.800)- Condizionata per anglo-arabi di tre anni nati in Sardegna qualificati a fondo arabo, 14.200 euro di montepremio. Quotati: Tacitolecito (A. Fadda), Tidoc (S. Mulas), Tornado de Mores (F. Branca) e Tornado Tokai (D. Vargiu).
Premio 2° Gran Premio Assessore dell'Agricoltura della Regione Sarda (m 1.800)- Condizionata per anglo-arabi di tre anni nati in Sardegna qualificati a fondo inglese, 14.200 euro di montepremio. Quotati: Tulipano Tiger (G. Fresu), Tirannia (A. Fadda) e Tosca de Aighenta (G. Sanna).
Premio Regione Autonoma della Sardegna (m 1.800)- Condizionata per anglo-arabi di 4, 5 e 6 anni nati in Sardegna, 11.000 euro di montepremio. Quotati: Quaker (S. Mulas), Rijahid (D. Vargiu), Serafinu (A. Fadda) e Sogno de Florinas (S. Sulas).
Premio Consiglio Regionale della Sardegna (m 1.800)- Condizionata per purosangue arabo di 4, 5 e 6 anni nati in Sardegna, 11.000 euro di montepremio. Quotati: Fedayn (D. Vargiu), Sisto (A. D. Migheli) e Quirra by Espania (A. Fiori).

Questa news è stata letta 626 volte dal 28 Agosto 2015