Ago 29

Merano:Palio del Burgraviato domenica 30 agosto

Ippodromo MeranoUna sfida fra Comuni, abbinati alle corse dei purosangue e a quelle degli avelignesi, in una cornice di festa e di sana e divertente competizione fra Municipalità: la terza edizione del Palio del Burgraviato va in scena domenica 30 agosto all’ippodromo nell’ambito dell’ottava giornata di corse della stagione estivo-autunnale di Maia, che offre anche la prima delle classiche sugli ostacoli meranesi della riunione estate-autunno: il Premio Piero e Franco Richard, riservata ai migliori giovani specialisti dello steeple.
Nell’occasione, nel parterre si svolgerà la prima “Festa della birra”: quattro tipi della bionda luppolata, specialità gastronomiche tirolesi, musica dal vivo. L’ippodromo aprirà già alle ore 11.
Con questa manifestazione si intende valorizzare l’accostamento fra due tradizioni del territorio, che in maniera differente ma analogamente importante hanno caratterizzato le vicende del territorio: le corse dei cavalli Haflinger e quelle dei purosangue.
All’evento, grazie anche alla fruttuosa collaborazione con la Comunità comprensoriale del Burgraviato, hanno aderito con entusiasmo 14 Municipalità: Avelengo, Caines, Cermes, Lagundo, Lana, Marlengo, Merano, Naturno, Parcines, Postal, Rifiano, San Martino in Passiria, Scena, Tirolo. Gli abbinamenti con i cavalli per le corse eliminatorie (batterie) sino tenuti con un sorteggio questa mattina (venerdì) dopo la dichiarazione dei partenti.
La scorsa edizione del Palio del Burgraviato è stata vinta dal Comune di Rifiano, succeduto a quello di Parcines: entrambi hanno esposto il drappo con orgoglio per tutto l’anno all’ingresso del palazzo municipale. A chi toccherà quest’anno? Tutti i cittadini del Burgraviato sono invitati a partecipare e sostenere il proprio Comune, ma anche gli ospiti che provengono da altrove di certo prenderanno le parti di qualcuno. Per ciascuno dei 14 Comuni sono stati realizzati dei foulard dedicati alla manifestazione, con relativo stemma e i colori che richiamano quelli delle giubbe usate dai cavalieri e amazzoni.
(nelle pagine seguenti: programma e regolamento del Palio, abbinamenti cavallo-Comune, la corsa principale del pomeriggio-Premio Richard)
PALIO DEL BURGRAVIATO – PROGRAMMA E REGOLAMENTO
(apertura con servizio ristorazione – Festa della birra: ore 11.00)

ORE 13.00 - 1ª CORSA HAFLINGER – premiazione in pista davanti alle tribune
Ore 13.30 – ESIBIZIONE GOASSLSCHNÖLLER (“SCHIOCCATORI DI FRUSTA”)
ORE 14.00 - 2ª CORSA HAFLINGER – premiazione in pista davanti alle tribune
Queste corse non coinvolgono i Comuni, bensì hanno lo scopo di selezionare i cavalli che parteciperanno alla finale. In ciascuna delle due prove correranno 10 cavalli, i primi 5 di ciascuna prova prenderanno parte alla finale delle ore 18.40.

ORE 14.50: INIZIO CORSE CAVALLI PUROSANGUE

COMUNI PARTECIPANTI AL PALIO : Avelengo, Caines, Cermes, Lagundo, Lana, Marlengo, Merano, Naturno, Parcines, Postal, Rifiano, San Martino in Passiria, Scena, Tirolo.
 LA 1ª , LA 3ª E LA 4ª CORSA CONCORRERANNO ALLA QUALIFICAZIONE DEI 10 COMUNI FINALISTI.
 IN CIASCUNA DELLE 3 CORSE DEL PALIO I COMUNI SONO ABBINATI AI CAVALLI (CONTRADDISTINTI DALLA GIUBBA CON STEMMA E COLORI DEL COMUNE). GLI ABBINAMENTI SONO INDICATI SUL PROGRAMMA DI CORSE.
 NELLA 1ª CORSA SI QUALIFICANO ALLA FINALE 3 DEI 4 COMUNI PARTECIPANTI ( COMUNE ELIMINATO; NELLA 3ª CORSA SI QUALIFICANO 4 DEI 5 COMUNI PARTECIPANTI (1 COMUNE ELIMINATO); NELLA 4ª CORSA SI QUALIFICANO 3 DEI 5 COMUNI PARTECIPANTI (2 COMUNI ELIMINATI).

ORE 14.50 - 1ª CORSA – PRIMA BATTERIA PALIO DEL BURGRAVIATO
(si qualificano i primi 3 Comuni e viene eliminato l’ultimo Comune giunto sul traguardo)
ORE 15.25 - 2ª CORSA (non abbinata al Palio)

ORE 15.55 - 3ª CORSA – SECONDA BATTERIA PALIO DEL BURGRAVIATO
(si qualificano i primi 4 Comuni e viene eliminato l’ultimo Comune giunto sul traguardo)
ORE 16.30 - 4ª CORSA - TERZA BATTERIA PALIO DEL BURGRAVIATO
(si qualificano i primi 3 e vengono eliminati gli ultimi 2 Comuni giunti sul traguardo)
ORE 17.05 - 5ª CORSA (non abbinata al Palio)

ORE 17.20 – SORTEGGIO CON ABBINAMENTO DEGLI HAFLINGER AI 10 COMUNI QUALIFICATI
(Sotto la tribuna autorità – lato pista).
ORE 17.40 - 6ª CORSA (non abbinata al Palio)
ORE 18.10 - 7ª CORSA (non abbinata al Palio)
Premiazioni dopo ciascuna delle 7 corse dei purosangue sul palco presso il tondino di presentazione

ORE 18.40 - FINALE DEL PALIO DEL BURGRAVIATO CON I CAVALLI HAFLINGER
Premiazione finale del Palio del Burgraviato sotto la tribuna autorità

- Tutti i cavalieri/amazzoni partecipanti alle corse valide per il Palio (sia nelle batterie con i purosangue sia nella finale con gli Haflinger) indosseranno la giubba con i colori e lo stemma del Comune abbinato.
- Al vincitore verrà assegnato il Palio, offerto dalla Comunità Comprensoriale Burgraviato, e potrà esporlo fino alla successiva edizione.
- Il trofeo sarà assegnato definitivamente al Comune che vincerà per tre volte il Palio.

ABBINAMENTI CAVALLO – COMUNE

ORE 14.50 - 1ª CORSA – PRIMA BATTERIA PALIO DEL BURGRAVIATO - Premio Marlow
(alla finale si qualificano i primi 3 Comuni e viene eliminato l’ultimo Comune giunto sul traguardo)

CAVALLO GR/AMAZZONE COMUNE
1 ALFONO I.Nero SAN MARTINO IN PASSIRIA
2 COLOXA D.Cescon ---
3 DESPERADOS D.Steinwndter SCENA
4 JAK DU LAC N.Casati POSTAL
5 TROPPO FORTE C.Wendel CAINES

ORE 15.55 - 3ª CORSA – SECONDA BATTERIA PALIO DEL BURGRAVIATO – Premio RTTR
(alla finale si qualificano i primi 4 Comuni e viene eliminato l’ultimo Comune giunto sul traguardo)

CAVALLO JOCKEY COMUNE
1 ALIGARH J.Kratochvil ---
2 DANGER A.El Rherras TIROLO
3 DEPECHE CODE E.B.Reinhardt ---
4 ERNESTO J.Vana Jr AVELENGO
5 FANTASTICO DANIELE A.Pollioni MERANO
6 LITTLE BRUV G.Derwin MARLENGO
7 MOQORRO D.Pastuszka ---
8 MUCH MORE J.Sovka ---
9 NOALY A.Manuele ---
10 ROMIS J.Bartos LANA
11 STAR DU COCHET D.Columbu ---

ORE 16.30 - 4ª CORSA – TERZA BATTERIA PALIO DEL BURGRAVIATO – Premio Cemente Papi/Trofeo AGRI
(alla finale si qualificano i primi 3 Comuni e vengono eliminati gli ultimi 2 Comuni giunti sul traguardo)

CAVALLO GR/AMAZZONE COMUNE
1 GUSTY GALE C.Wendel RIFIANO
2 RONCALLI Ric.Belluco LAGUNDO
3 NOBLE CHAMPION M.Baratti NATURNO
4 WARM HEARTED R.De Rossi PARCINES
5 EPIC A.Schneider ---
6 RIGHT FROM WRONG E.Poehl CERMES

LA CORSA PRINCIPALE: PREMIO RICHARD
Dieci dunque le corse in programma nella giornata del Palio del Burgraviato. Aprono due prove per cavalli avelignesi (senza abbinamenti ai Comuni) alle 13 e alle 14, poi dalle 14.50 le sette corse “canoniche” fra cui le tre batterie eliminatorie del Palio e infine la finale, alle 18.40, che porterà nuovamente gli Haflinger in pista.
Tra le prove per purosangue spicca il Premio Richard, la prima classica sugli ostacoli della riunione estate-autunno, dedicata ai migliori giovani steepler. È uscita una corsa interessante. Fino a ora, nella specialità il leader della generazione 2011 è stato decisamente Solar Focus. L’allievo di Favero, colori Magog, ha sbagliato solo un’uscita, per il resto a Maia ha sempre vinto: tre le affermazioni, fra cui quella nel Vanoni. Con il fido Bartos in sella è il cavallo di battere, poco altro da aggiungere. Il resto della compagnia è un assortimento di sei storie diverse. Dai due compagni di training, Company of Ring (Derwin che indosserà il fucsia di Favero), già due volte runner up del Solar, ad Astro Benigno (Pastuszka), il pupillo della D’Altemps tanto efficace in siepi quanto sfortunato in steeple. Intrigante la coppia presentata da Raffaele Romano, formata da Green Paradise (che monterà lui stesso vestendo le tinte di Tanghetti) e da Tramonto a Ivry (talento della Topeeka, consegnato a Pollioni), entrambi attesi in progresso. Per la giubba Corsadoro, Bastianelli schiera Last Scream (Vana Jr) non lontano dai migliori nelle ultime uscite, mentre l’oggetto misterioso è l’ospite ceco Dunagiri (Sovka), una comparsata primaverile a Merano senza lasciare tracce evidenti ma una recente vittoria in Slovacchia.

Questa news è stata letta 368 volte dal 29 Agosto 2015