Ago 31

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 29 agosto 2015

SiracusaSamitri torna a Siracusa con lode. Caratteriale si, ma con grandissime potenzialità. E’ Samitri a salire sul carro dei vincitori nel convegno che, oggi, ha inaugurato una nuova stagione galoppistica all’ Ippodromo del Mediterraneo. Lontano dalla pista siracusana dal 1 Febbraio, l’allievo di Vincenzo Caruso, rientra e centra il bersaglio nel Premio Maio, condizionata riservata a cavalli anziani al confronto sui 1800 metri della pista sabbia. In sella Giuseppe Manuele, autore di una brillante prestazione, che, ai 150 metri dal traguardo, prende prepotentemente il comando della gara. Lascia in lotta serrata per il posto d’onore Difenditi e Forex, condotti rispettivamente da Carmelo Zappulla e Daniele Scalora. E’ difficile separare i due, che arrivano vicinissimi sul palo, ma dopo un’attenta analisi dei giudici di gara, viene assegnato l’argento alla femmina di Stefano Postiglione. Dedree del Domm, trova il successo a Siracusa. Sua la sigla del Premio Fogo, handicap discendente abbinato all’ ippica nazionale. In regia Giuseppe Bologna, a segno già ad apertura convegno con Grey Arrow, che, seppur ai metri conclusivi appesantisca un po’ l’azione, riesce a mantenere quel margine di vantaggio per andare facile al traguardo. Il secondo e il terzo posto del podio, quindi , vengono occupati da Sastoreddu e Viaggio in Oriente.

Questa news è stata letta 225 volte dal 31 Agosto 2015