Set 7

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 8 settembre 20

Capannelle Premio Natale di Roma 2014Grande qualita’ nel martedi’ di Capannelle. Rientra Kaspersky in proiezione di Capua e trova un bel gruppo di rivali. In campo anche i buoni due anni e per chiudere il pomeriggio la corsa Tris. Un bel martedì con quasi nove cavalli in media per corsa ma con una buona dose di qualità in campo. Un pomeriggio che viene nobilitato dal rientro di un cavallo che è tra i leader nel paese e che in primavera ha completato una eccellente escalation. Si tratta di kaspersky, pattern winner, che si rimette in cammino sulla strada che porta prima al Di Capua e poi al Ribot e forse anche con un retro pensiero verso una trasferta in Dicembre ad Hong Kong. Tutto parte da questa prima corsa che vede opposto l’allievo di casa Scarpellini allenato da Endo Botti ad una mezza dozzina di rivali, sul miglio della pista piccola, tra cui Maraayill, Passaggio, Slowpoke ed il rientrante Saint Bernard. Tutti cavalli che valgono oltre la listed anzi che in pattern si sono fatti molto onore. Non manca anche la corsa buona per i due anni. Condizionata sui 1500 ma sul dirt con impegnati L’industriale, Blasius, Busher King, Approvation, Amaranthus, Hold Me Distant, Il Mitico Pera. Per chiudere il pomeriggio non mancherà l’appuntamento con la corsa tris. Molto incerta con 12 in gabbia e tutti tre anni sul miglio del dirt. Qualche nome: Intencionado, Bridge Artemide, Kibet, Grazia Force, Sole di Pio, Quality Street ma c’è posto anche per tutti gli altri. In tutto le consuete sette corse, quattro volte sul dirt che on estate è stato completamente resettato, tre volte in pista piccola, con due condizionate e tre handicap e con distanze che vanno dai 1200 ai 2200.

Questa news è stata letta 608 volte dal 7 Settembre 2015