Set 28

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 29 settembre

Capannelle Premio Natale di Roma 2014Ancora la corsa Tris alle Capannelle a chiusura di pomeriggio. In campo i tre anni ma ci sara’ spazio anche per i giovanissimi. Tris, quartè e quintè. Quasi un appuntamento fisso nelle giornate di capannelle. Non fa eccezione questo martedì che ci regala i tre anni in campo sui 1800 e in numero di 13. Il segno della incertezza, della spettacolarità. Non sarà facile decifrare questa tris, quartè e quintè con una scala capeggiata da The Dreamer ma con in campo e con velleità, tra i tanti, anche Bladyman, Elusive Venice, Quality Street, Rubik, Herten, Bridge Poseidon. Ci sarà davvero da divertirsi, un gran finale di giornata che comunque ci regala altre sei corse in una sorta di doppio festival: degli handicap che saranno cinque e dei due anni che avranno tre corse a disposizione. Dal punto di vista della qualità e della selezione, il primo punto per Capannelle, ecco due condizionate. In quella per i due anni sfida all’osso tra Biz Heart, L'Industriale contro De Silva e Sud Orientale sui 1500 metri della pista piccola. Tra i tre anni e oltre su stessa distanza e tracciato ecco Clockwinder, Giacas, Hollowed, Paco Royale, Passaggio, Peng. Cavalli ben noti e di livello più che valido. In tutto sette corse, come detto 5 handicap e due condizionate, sei volte in azione la pista piccola in erba e una sola il dirt che avrà la sua grande stagione in inverno. Distanze dai 1200 ai 1900 e gran finale da non perdere, la super tris

Questa news è stata letta 296 volte dal 28 Settembre 2015