Ott 14

Capannelle Galoppo: le corse di venerdi' 16 ottobre

Capannelle Premio Natale di Roma 2014Ancora la Tris Quarte’ e Quinte’ alle Capannelle. Stupenda volata sui mille metri. sara’ spettacolo. Nel pomeriggio spazio tre volte per i due anni ma anche per gli anziani una bella condizionata veloce. Venerdì, il pomeriggio della pista dritta. E’ una costante da ormai oltre 26 anni alle capannelle. Spazio ai flyer che si alternano agli specialisti del dirt. Tre volte in pista dritta e quattro su quella all weather. In tutto la giornata ci regala una condizionata e quattro handicap ma anche tre corse per i soli due anni e con distanze che andranno da mille a 1600 metri. Alla fine del pomeriggio ecco la costante tris quartè e quintè a garantire grande momento intenso di spettacolo e di emozioni. In 13 e tutti tre anni sui 1000 metri e logicamente come sempre pronostico difficile. In alto la scala si apre con Popularity a quota 61, in basso si chiude a 50 con, tra gli altri, Liberatemi e Sobha ma in mezzo ecco le tante chance di Coda Liscia, Kathy Dream, Applecream, Lallo Benny, Tikitaka, Varaug, Senza Sudore. Insomma non mancherà la incertezza che si traduce sempre in grande spettacolo. Qualità invece sui 1200 sempre della pista dritta, una sorta di chiamata per il prossimo Aloisi che mette ormai alle porte, l’otto di novembre è vicino. Ecco allora che prova Avabin che a Roma ha fatto bene, trova ancora Pivotal Rio in una sorta di scontro che si prolunga da quando avevano due anni e non solo in Italia. Ecco ancora Spicy Jam, Waylay, Another Full Power e San Medaglia d’Oro. Gran bella corsa come tutte o quasi quelle che Capannelle regala al suo pubblico e tra due domenica inizia anche il mese della grande selezione, spetterà all’ippodromo romano chiudere la stagione europea di selezione

Questa news è stata letta 439 volte dal 14 Ottobre 2015