Ott 26

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 27 ottobre

Capannelle Premio Natale di Roma 2014Si chiude con la TRIS. Prima in campo buoni due anni e anziani veloci sul dirt. Spazio anche a gentlemen e amazzoni nel martedi’ di Capannelle. Non si è ancora spenta l’eco della splendida domenica del Lydia Tesio autenticamente internazionale grazie alla vittoria della laureata del Romanet Odeliz che subito si torna in pista a Capannelle. Ecco un bel martedì che coniuga la qualità con due belle condizionate e lo spettacolare agonismo della corsa tris quartè e quintè mentre ci sarà spazio, come da tradizione, anche per amazzoni e gentlemen. Insomma non ci si annoierà alle capannelle. Tris sui 1400 della pista all weather a chiudere la giornata. Una dozzina in campo e ben equilibrata con Comiso Soul che a quota 66,5 tenta la impresa opposto a Ridge Race, Gorlitz, Guntur, Brigant of Anaul e Sunray Spirit tanto per citarne alcuni ma la corsa è davvero aperta e tutte le soluzioni. Qualità sui 1200 della pista all weather tanto tra i due anni ( Edo’s Force, Il Mitico Pera, Irishman Mark, Monte Oe, Peppe’s Island, Silent Place ) e i maggiori di età che schierano Giacas, Jyoti, Mister Vellucci, Plusquemavie e San Medaglia d’Oro. C’è qualità interessante in entrambe la corse e sarà spettacolo anche tra i gentlemen e le amazzoni che saranno in otto sui 1800 della pista piccola. In tutto le consuete sette corse, quattro volte in pista piccola, tre in quella all weather, gli handicap saranno quattro e due le condizionate mentre le distanze andranno dai 1200 ai 1800. Domenica premio Nearco e poi si comincerà a pensare al Roma e alla sua grande giornata.

Questa news è stata letta 320 volte dal 26 Ottobre 2015