Nov 17

San Rossore: le corse di giovedi' 19 novembre 2015

Ippodromo San Rossore6^ GIORNATA - INIZIO ORE 14.00. Giornata infrasettimanale che ha raccolto 63 partenti in 6 corse: lo spettacolo assicurato! Il premio Colline Pisane una maiden per i 2 anni sui 1.200 metri, corsa nella quale ci sono diversi debuttanti ad aumentare l'incertezza del risultato. Tra i noti la prima citazione va Smivagaz che si gi ben comportato in prove similari a Milano. Buona carta ha anche Kurkuma, pluripiazzata, mentre da attendere in progresso Snapped Snapping.

Il premio Palaia un handicap per i 3 anni sui 2.200 metri con 12 cavalli al via. Zurbaran si piazza spesso ma vince poco: oggi prover a vincere la terza corsa in carriera con Luca Maniezzi in sella. Heaven's Triomphe e Relco Germany due possibili alternative ma attenzione anche ai pesi leggeri Su e Lassia e Miami Beach, atteso in progresso dopo la prova di rientro.

Si chiude con il premio Peccioli, handicap per i 3 anni e oltre sul chilometro e mezzo. Una dozzina anche in questa corsa e la scelta appare veramente ardua. Black Imagin ha forma acclarata da numerosi piazzamenti ai quali manca il sigillo di una vittoria che potrebbe ottenere in questa occasione. Rasalgethi ha vinto e alza il tiro, Drella resta su due vittorie consecutive, Good Friend con F abio Branca accampa serie pretese. Il 'veleno' della corsa Performance.

Il programma in formato .pdf

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE - DOMENICA 22 NOVEMBRE

CORSE IN EVIDENZA:
PREMIO SIRLAD - CONDIZIONATA PER I 2 ANNI SUI 1.500 METRI (PREPARAZIONE AL CRITERIUM DI PISA)

PREMIO CANISBAY - CONDIZIONATA PER I 3 ANNI E OLTRE SUI 2.200 METRI

PREMIO ELENA CUMANI - HANDICAP RISERVATO ALLE AMAZZONI E ALLE FANTINE - PRIMA TAPPA DELLA
SAN ROSSORE WOMEN CUP - 2^ EDIZIONE

INOLTRE:
SERGIO DANI E LA SUA SARA, L'UNICA CAVALLA "PARLANTE"

Questa news è stata letta 330 volte dal 17 Novembre 2015