Dic 7

Arcoveggio: le corse di giovedi' 10 dicembre 2015

Ippodromo BolognaGiovedì all’insegna della Tris sotto le Due Torri, torna infatti il terno ippico nazionale a distanza di una settimana dalla vittoria di Teodora Lans e questa volta con i quattro anni in pista impegnati sulla canonica distanza dei 1660 metri. In tredici al via, i cadetti protagonisti del Premio Hippoweb daranno vita ad una sfida incerta nelle previsioni e caratterizzata da eccellenti individualità, con una vasta rosa di candidati al successo a partire dal coraggioso Samurai Be, un allievo di Arnaldo Pollini di proprietà della franchigia slovena capitanata da Uros Bernardic, per proseguire con la dotata Silvia Trio, carta ad hoc per forma e peculiarità tecniche di Marco Stefani, con i veneti Sunshine Kronos e Fonte seri candidati al podio assieme a She’s A Woman e a Giorgio Cassani. Più sfumate le chance di Sweet N Sour, positiva allieva di Holger Ehlert penalizzata oltremodo dalla collocazione in terza fila, anche se la guida di Roberto Vecchione garantisce scelte tattiche azzeccate e la forma parla di soggetto in grado di percorrere i due giri di pista a media non lontana dal 1.14.0 al chilometro, mentre il recentissimo successo di Sonar Gas, al post sei con Roberto Gradi alle redini, pone il cadetto toscano tra i papabili ad un posto nel marcatore, assieme al velocista Shango Group.
Si parte alle 15.20 con la giovanile baldanza degli allievi e la solida esperienza di undici anziani di lungo corso, miglio dalla difficile lettura tattica stante la labile forma di molti tra i concorrenti che potrebbe regalare la gioia della vittoria al duo Ricercatore Naf/Giovanni Verde, oppure a Radiant Va e Simone Basano, senza trascurare Rampa Bail, ospite marchigiana affidata a Romualdo.
Poi, testimone ai gentleman con uno stringato campo partenti ma una qualità notevole tra i concorrenti su cui spiccano Runner Roc, con il proprietario Filippo Rocca, Pilcinella Vald, guidata dalla bravissima Rebecca Dami e la pluripremiata Mombasa Bi, oggi in versione Premium, con Michele Canali in tolda di comando. Il prosieguo offre ricca prebenda ai due anni, in sette al via sulla breve distanza con Underwold e Dell’Annunziata in fuga e Una Calla Jet ad inseguire sotto l’egida tattica di Edoardo Moni, mentre alla quarta entreranno in scena le femmine di tre anni, con i veneti Tyba Bybo e Fonte prime scelte sulla bisbetica Tunecede e su Terzolas Alor, atout di notevole peso per Luca Farolfi e Cosimo Cangelosi.
Alla quinta, nove puledri alla ricerca della prima vittoria in carriera con Ussola, Up in The Air e Ubertino Grif da seguire in ottica podio. Il lungo itinere pomeridiano prevede un interessante miglio per giumente posto come sesta corsa, sfida che sembra tagliata su misura per le doti atletiche della vecchia conoscenza Renee Dvs, nel consueto abbinamento con Vecchione, mentre Puzzle Font e Rose Gso tenteranno di rintuzzarne gli attacchi giostrando in prima linea. Alla settima, match tra Terlano e Tessitore Jet, leggi Vecchione vs Francesco Facci, big delle redini lunghe il primo, talento indiscusso dalla carriera ancora in divenire il secondo.
Presso HIPPOSPORT MULTISALA ARCOVEGGIO, "BONUS di NATALE" sulle scommesse sportive: dal martedì, "tripli con quote maggiorate del 25% sui principali avvenimenti. Super bonus già dal quarto evento. Tutti i giorni Quota fissa ippica sul campo principale. SALA APERTA TUTTI I GIORNI, DALLE 10.30 ALLE 19.30, LUN. DALLE 13

PROSSIMO APPUNTAMENTO ALL'IPPODROMO: DOMENICA 13 DICEMBRE ORE 14.30 CORSE E GRANDE FESTA "ASPETTANDO NATALE" PER I BAMBINI: “Selfie” con Babbo Natale e tante altre attrazioni !

Questa news è stata letta 511 volte dal 7 Dicembre 2015