Dic 11

Arcoveggio: le corse di domenica 13 dicembre 2015

Ippodromo BolognaLa Maratona di Santa Lucia all’Arcoveggio. Domenica di Santa Lucia con le corse all’Arcoveggio per una giornata da vivere nello struggente ricordo di Massimo Visco e dei suoi cavalli del cuore, un pomeriggio che unisce l’abbraccio alla famiglia di un brillante professionista ed ancor più uomo coraggioso, ad un suggestivo programma tecnico su cui spicca la maratona sui 2400 metri posta come sesta gara del palinsesto.
Tre nastri e nove concorrenti, grande equilibrio ed un dipanarsi tattico tutto da decifrare, questo lo spot di presentazione del clou, con i sette inquilini dello start capeggiati dal sempre più convincente ospite toscano Ready Wind, guidato per l’occasione da Alessandro D’Ettoris, mentre il tenace Naldo Benal funge da alternativa vantando forma al top e feeling con schema, distanza e con Salvatore Valentino, bravo a rivitalizzarne una carriera avviata al tramonto. Meno evidenti ma non per questo marginali, le chance di Peter Pan Gso e Rob Mabel, passista di vaglia il primo, velocista di buon lignaggio la seconda, guidati rispettivamente da Maurizio Cheli e Battista Congiu. Scendendo a quota meno venti metri ci si ritrova al cospetto di Rajah Petral, toscano di scuola Baldi, ramo Vivaldo, con il globe trotter Edoardo chiamato ad un duplice impegno giornaliero prima a Firenze poi sotto le Due Torri, mentre dall’estremità dello schieramento Francesco Virzì proietterà in avanti il danese New Photo Guy, indomito fighter dalle eccellenti qualità atletiche tornato brillantemente all’agonismo dopo lunga sosta .
Alle 14.35 il primo squillo del divertente convegno, tre anni in pista con rilevanti individualità per un pronostico a tre punte, la velocista Terribile Gs, con Lorenzo Baldi, il solido Ti Amo Petit, nell’inedita versione Massimo Barbini e il beniamino locale Tisserand Bi, carta Congiu per il tifo indiavolato della tribuna felsinea, mentre alla seconda il testimone passa ai due anni con parecchi candidati alla vittoria, da Uno Gadd con Luca Farolfi a Ulena Del Rio, che Marco Basile interpreterà per conto di Vp Dell’Annunziata, senza trascurare Unjumbo Zs, ennesimo rappresentante della premiata scuola di Walter Zanetti, affidato alle abili scelte di Francesco Virzì. Si torna in compagnia dei nati nel 2012 con il sopraggiungere della terza corsa, un sestetto al via sulla breve distanza, con il duo targato Battista Congiu, Tequila Gk guidata personalmente dal trainer sardo e Tiffany Effe affidata a Cheli, in grado di calamitare le attenzioni nonostante le insidiose presenze di Tosca Del Duomo e Torpicchio Bybo, ospiti lombardo-veneti sui quali salgono Montagna e Virzì. Alla quarta scenderanno in pista i gentleman accompagnati da anziani dal rodato stato di servizio, con nastri e media distanza a confondere le idee in chiave tattica, per un possibile tentativo di fuga da parte di Mithical Grif e Andrea Orlandi e il prevedibile inseguimento di Rose e Polinesia, giumente dal solido ruolino di marcia sulle quali salgono rispettivamente Giacomo Amadei e Michela Rossi.
Ancora anziani alla quinta corsa, miglio con i professionisti in sediolo e con Liberto prima scelta di un labile pronostico nel quale entrano di diritto anche Nugget Di Poggio, altro solido atout per Massimo Barbini e Mercurio Spin, piemontese di casa Guzzinato affidato al giovane Bittelleri.
In chiusura, doppio round per i nati nel 2011, gentleman alla settima con So Long Op e Gori seri candidati al gradino più alto del podio e miglio in rosa alla ottava, sfida che vede incrociare forme dalle più svariate provenienze, dalla lombarda Sauvage Roc, alla torinese Sex Bomb Ross, passando per la toscana Stazzema Dr, tutte in grado di percorrere la distanza a velocità consone ad aspirazioni di primato.

Durante il pomeriggio di corse, Domenica 13 dicembre ALL’Ippodromo FESTA DEDICATA AI BAMBINI: Selfie con Babbo Natale, poi “Luna Park Natalizio” con pesca dei regalini, “battaglia di neve”(gioco di abilità), zucchero filato per tutti i bambini !
“Scrivi la tua letterina a Babbo Natale o alla Befana e mettila in buchetta: riceverai un omaggio e potrai concorrere alla premiazione di quelle più simpatiche e originali ! La premiazione avverrà all'Ippodromo alla Festa della Befana ! “
Laboratori di decorazioni...
Filastrocche e canzoncine sul Natale Storie sul Natale nel mondo, le varie tradizioni
Giochi Gadget e lezioni prova a cavallo in omaggio
Inventa la tua fiaba e raccontala nella tenda insieme agli animatori
!

* PER SOSTENERE GLI ONCONAUTI

L’Ippodromo di Bologna sostiene l’Associazione Onconauti: durante le corse domenica 13 dicembre 2015 i pandori e i panettoni artigianali dell’Associazione saranno a disposizione del pubblico. Il ricavato sarà devoluto alla realizzazione dei tanti progetti dell’Associazione a favore delle persone che hanno intrapreso, dopo il tumore, il lungo viaggio verso la guarigione.
L’Associazione Gli Onconauti si occupa di migliorare sensibilmente la qualità di vita, il benessere psico fisico e lo stato di salute delle persone che hanno iniziato il lungo percorso di guarigione dal tumore, attraverso un modello terapeutico di riabilitazione integrata.

Per info: info@onconauti.it Tel. 348 40.53.658 - 335 677.91.00

Questa news è stata letta 490 volte dal 11 Dicembre 2015