Dic 14

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 15 dicembre

Ippodromo CapannelleA tutto All Weather. Inizia l’inverno di Capannelle grazie alla pista buona per ogni clima. Spazio ottimo per i gentlemen e le amazzoni e finale con la TRIS. Inizia l’inverno alle capannelle. Sabato scorso c’è stato l’ottimo congedo dalla pista in erba che deve obbligatoriamente riposare in vista di marzo e cosi diventa regina e protagonista la preziosa e insostituibile pista all weather che resiste benissimo ad ogni clima e permette la disputa di corse di rilievo. Sarà cosi per tutto il restante mese di dicembre e poi per quello di gennaio considerando che poi in febbraio ci sarà sosta. Non manca la corsa tris dunque a chiusura di pomeriggio che sarà anche quartè e quintè. Saranno in 11 e tutti anzianissimi sui 1400 metri del dirt. Questa tris sarà anche speciale perché in sella al peso più alto, ben 65,5 chili, ci sarà non un fantino professionista ma un cavaliere dilettante, un gentlemen, ovvero Gabriele di Gennaro che sfida rivali a due e quattro gambe. Sarà in cabina regia di Pavenik e dovrà dare ben 15 chili al peso più leggero Rise and Shine. In mezzo le pretese tra gli altri di Jyoti oppure di Bridge Ghostly ma anche di Paolina Bella, Luna Lunatica, Dye Fore e Scatenate Linferno. Un bel modo di chiudere il pomeriggio che ci regala una maiden vendere per i due anni, quattro handicap e una condizionata riservata ai cavalieri e le amazzoni dilettanti che si disputerà sui 2200 metri mentre le distanze complessive andranno dai 1400 appunto ai 2200. In campo saranno Fantastic Horse, Holy Ballet, Imago Live, Mister Gelo, Nunnale, Special Rush. Un buon campo di partenti che giustifica pienamente la condizionata. Prossimo appuntamento con il galoppo sabato 19.

Questa news è stata letta 476 volte dal 14 Dicembre 2015