Dic 17

Capannelle Galoppo: le corse di sabato 19 dicembre

Capannelle Regina Elena 2013Un gran bel sabato a tutto all weather. Tre condizionate per tutti i gusti e gran finale con la TRIS. A tutto dirt, la preziosa pista all weather sarà protagonista assoluta del pomeriggio di sabato alle Capannelle come da programma. Sette corse ma di buon conio e di interesse garantito anche con un buon tasso tecnico. Tre saranno le condizionate e ne vale proprio la pena e quattro gli handicap uno dei quali diventa anche tris conclusiva della giornata. Le distanze andranno dai 1200 ai 1600 metri, pomeriggio per cavalli brillanti. Dunque tris per chiudere e in campo in 123 sul miglio e tutti di tre anni e oltre. Si parte dai 63 chili di Bridge Aniaf e si chiude con buona forbice a quota 50 con Bliss Time ma in mezzo tanti pretendenti al successo come ad esempio Red Roof, Riu Caramboa, Grey Caviar, Straight Force, Baltic Time, Cassy Girl, Brigant Twins. Non mancherà incertezza e divertimento. Più ancora forse grazie alle tre condizionate. I due anni si misureranno sui 1500 metri con in campo Camilla My Love, Carpana, Desilva, Doctor Gianni, Dothraki Sea, La Trinacria. Come si vede dai nomi cavalli di spessore. Come quelli che si cimenteranno sui 1200 e tutti anziani. Calibri come Evil Spell oppure Trust You o ancora San Medaglia d’Oro, Only For Revenge, Terre Brune, Waylay e Zvetka. Non mancano i cavalli da listed almeno tra i protagonisti. L’inverno per tradizione è anche periodo per i gentlemen e le amazzoni, si intensificano le occasioni per loro e in questo sabato anche il sapore della buona condizionata con in campo sui 1200 Jack’s Lantern contro Mister Vellucci oppure Inciting Incident con anche Cloud e Saum. Un bel sabato indubbiamente.

Questa news è stata letta 416 volte dal 17 Dicembre 2015