Dic 29

Capannelle Galoppo: le corse di giovedi' 31 dicembre

Ippodromo CapannelleUltima giornata di corse del 2015 ma si ripartira’ subito gia’ il due gennaio. Per l’ultima volta correranno i due anni che il giorno dopo convenzionalmente diventeranno cavalli di tre anni. Si chiude anche il 2015 e proprio nella ultima giornata possibile, quella del 31 dicembre. Il tutto alle capannelle che riaprirà subito già il due gennaio nel primo pomeriggio disponibile. I cavalli di due anni, per convenzione, giovedì saranno ancora tali e poi, improvvisamente, sabato diventeranno galoppatori di tre anni. Tutti nessuno escluso. E’ cosi da quando esiste il turf, meglio l’ippica. Vuol dire che si è concluso un anno e tra pochissimo saremo già nel 2016 pensando alla imminente primavera che ancora una volta ci riempirà di sogni e di chimere e l’animo di ogni ippico autentico avrà come retro pensiero le classiche che in gran parte si disputano proprio alle Capannelle. Cosi ancora una volta cominceremo a studiare le varie corse di preparazione pensando di individuare il possibile favorito di Parioli, Elena e Derby. E’ la meravigliosa poesia delle corse al galoppo. Intanto c’è da mettere in archivio anche la ultima giornata del 2015, il pomeriggio di congedo sarà di quelli normali, senza tanti squilli. Sette corse, tutte sul dirt,, tre saranno handicap e due prove saranno, davvero le ultime, per i due anni. Le distanze varieranno da 1200 a 2200 metri e, proprio i due anni, daranno vita al clou del pomeriggio, una perizia sui 1200 metri con curva perché sul dirt e con al via Kurkuma, Gelida Manina, Autre Art, Abbelli Belli, Sempre The Way e Pegasus Moon. Il giorno dopo si sveglieranno più vecchi di un anno.

Questa news è stata letta 611 volte dal 29 Dicembre 2015