Dic 31

Capannelle Galoppo: le corse di sabato 2 gennaio

Ippodromo CapannellePrima giornata del 2016. Tre corse per i tre anni che fino a ieri ne avevano due. Molti handicap e spazio anche ai gentlemen e le amazzoni. Si parte ancora una volta, si volta rapidamente pagina e dopo il pomeriggio del 31 dicembre ecco subito di nuovo in azione le Capannelle con le corse al galoppo del sabato due gennaio, il primo dell’anno, del nuovo anno 2016. Pomeriggio di ordinaria amministrazione ma nello stesso tempo importante perché è anche il primo in cui vedremo all’opera i cavalli di tre anni che sono poi quelli che un giorno prima ne avevano due e che, per convenzione, nella notte del 31 dicembre tutti indistintamente crescono di un anno. Per loro tre corse ma il pomeriggio ci regala ben 5 handicap che sono anche sempre sinonimo di incertezza. Avremo poi una maiden e una corsa riservata ai gentlemen e le amazzoni che sono una bella realtà del nostro galoppo. Forse la corsa più intrigante sarà il 1200 per anziani, una perizia che vede in campo cavalli ben noti come Mister Vellucci che capeggia la scala ma poi ci sono Amen Angel in forma, Pachito, Mamma Ela, Senza Sudore, Bob Rock, Grand Bounty, Actual, Nudles, insomma un bel gruppo di protagonisti come nella prova per i dilettanti con tanta passione in campo e cavalli anche qui ben conosciuti come Ca Pesaro, Cat Code, Dokker, Nunnale, Rohero, Thushara e Khilgo Shy. Sarà una bella corsa come anche la lunga maiden, sui 2200, forse occasione per Lucky Concy.

Questa news è stata letta 4092 volte dal 31 Dicembre 2015