Gen 7

Capannelle Galoppo: le corse di sabato 9 gennaio

Ippodromo CapannelleSi chiude con la corsa Tris il sabato di Capannelle, ma si apre con due belle condizionate. Ancora il dirt a fare da padrone di casa. Il programma del sabato è interessante, stuzzica anche i palati fini dei veri appassionati. Due condizionate infatti per i più esigenti, la corsa tris difficile a chiudere la giornata ed in mezzo handicap e una maiden da decifrare. Ci si può divertire ovviamente in attesa della primavera e dell’erba. Infatti sarà sempre la preziosa pista all weather a fare da palcoscenico per i protagonisti del pomeriggio. Dunque la corsa tris per chiudere, in dieci sui 1200 e tutti anziani. Li capeggia Premium Pressure a quota 61,5 chili ma contano tutti: Main Street, Taint So, Santa Gemma, Ivopresidente, Melite, Bad Intentions, Queen Force, Idem Sea, Lemanianh Brown. Ci sarà da divertirsi come in avvio con una buona qualità per decollare. Due belle condizionate. La prima è sul miglio per i tre anni e con in campo Hold Me Distant, Infinity Game, Irishman Mark, Nino e Rischiatutto. La seconda per anziani se possibile è anche migliore, ottimo livello quello dei protagonisti sui 2200 grazie a Can Chen Junga, Demeteor, Fantastic Horse, Grey Greezly, San Vicenso, Vado di Siella. Cavalli di qualità e di spessore che si spendono anche durante i mesi invernali. In tutto sette corse, come detto due condizionbate e una maiden, poi tre handicap e con distanze che andranno da 1200 a 2200

Questa news è stata letta 3324 volte dal 7 Gennaio 2016