Gen 14

Capannelle Galoppo: le corse di sabato 16 gennaio

Ippodromo CapannelleDue belle condizionate nel sabato di Capannelle. La pista all weather è la protagonista preziosa del periodo invernale. Preziosa perché permette, molto di più ovviamente di una pista in sola sabbia, di far riposare convenientemente la super pista in erba che in autunno ma tra poco soprattutto in primavera sarà protagonista assoluta e palcoscenico delle grandi pattern che ci attendono. Intanto ecco un sabato a due facce. La prima è quella cui non si può mai abdicare, soprattutto Capannelle che ha un ruolo di guida nel contesto tecnico del settore, ci è offerta dalla disputa di due interessanti condizionate che coniugano al meglio, nel periodo ovviamente, in concetto di qualità. Tra gli anziani sul miglio tutta da gustare la battaglia tra Aurelio il Grande e Rimbaud ma non saranno soli perché in campo e con giuste pretese ecco anche Chester Deal, Norbanus, Pachito e Ridge Racer. La risposta dei tre anni è affidata ai cavalli veloci perché la battaglia sarà sui 1200, con curva non dimentichiamo. Ecco in gabbia Autre Art, Bridge Mimmo, Duro a Morire, Edo’s Force, Hortos, Irishman Mark, My Saxy Week e Su Balenti. Mica male e soprattutto corsa incerta. Come la quarta, la sesta e la settima che avranno tutte nove partenti in gabbia e questa è la seconda chiave di lettura del pomeriggio ovvero quella di avere le ultime quattro corse della giornata avvincenti e con il numero giusto di partenti. Il piccolo segreto delle giornate di corse romane

Questa news è stata letta 487 volte dal 14 Gennaio 2016