Feb 1

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 30 gennaio

Ippodromo del MediterraneoUn Handicap Limitato a un ritrovato Coup De Talon. Tra i due litiganti Coup De Talon gode. Rompe il pronostico l’allievo di Enzo Cutrale che, in un arrivo entusiasmante, conquista il Premio Centro Benessere, Handicap Limitato che sui 1600 metri della pista grande ha impegnato gli anziani. Sembrava un arrivo già scritto alla vigilia con, i tanto acclamati, Kylach Me If U Can e Laguna Drive pronti a dividersi ancora il podio. Previsione confermata, oggi, fino ai pressi del palo quando, però, Coup de Talon beffa i due favoriti. Interpretazione magistrale di Daniele Scalora che, dal largo dello schieramento, ci prova, ci crede e riesce a pizzicare sul traguardo il “Laguna” di Sebastiano Cannavò. Tra i due, al centro pista, viaggia Kylach Me If U Can, costretto ad accomadarsi sull’ultimo gradino del podio. Due Handicap Discendenti suddivisi per età, hanno catturato l’attenzione all’ Ippodromo del Mediterraneo. Difenditi, da un capo all’altro, risolve il Premio Salsomaggiore riservato agli anziani. Federico Bossa, in regia, gradua a piacimento il doppio kilometro della pista sabbia e, ai duecentometri dalla meta, allunga e si svincola da Sympathyforzedevil e Preston, giunti rispettivamente per la seconda e la terza moneta. Il Premio Montecatini, infine, dove a battersi sui 1400 metri della pistra piccola sono stati soggetti di tre anni, porta la sigla di Pretzel Logic che, tornato al successo con Antonio Cannella, si impone su Ipse Fecit Nos e Anfiarao. L’appuntamento con il galoppo siracusano è rimandato al pomeriggio di sabato 6 Febbario.

Questa news è stata letta 330 volte dal 1 Febbraio 2016