Feb 29

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 1 marzo

Capannelle GaloppoCapannelle riapre le sue piste, inizia la grande stagione di primavera. Si riparte e se ne sentiva il bisogno. La primavera di Capannelle è un punto fermo nel panorama importante del galoppo italiano. In tre mesi splendidi vivremo le emozioni più alte che il Turf sa offrire agli appassionati: Derby, Parioli, Elena, Presidente della Repubblica e i nuovi puledri di due anni ai primi passi. Tante pattern races, ancora più listed con il contorno di Handicap Principali garantisco un tasso tecnico che è fondamentale per il settore. Ancora una volta Capannelle sarà protagonista e lo farà al suo meglio dopo il riposo invernale delle piste in erba e il mese di febbraio necessario per far si che tutto sia al meglio. Naturalmente saranno progressivamente le domeniche a scandire la crescita esponenziale tecnica ma non mancheranno durante i convegni feriali occasioni per la qualità e sempre per il momento esaltante agonistico. Sarà cosi anche in questo martedì di inizio stagione che ci propone una media partenti lusinghiera di nove per corsa, che ci regala quattro corse nella attesa pista in erba piccola e le altre tre sul dirt. Spazio per tre volte ai tre anni, quattro saranno gli handicap ed uno anche scelto come tris di apertura alle 14,40. Non mancheranno i gentlemen e le amazzoni che hanno sempre risposto bene agli inviti del programmatore, questa volta in ben 11 sui 1200 del dirt. Il tasso tecnico è garantito da condizionata per le femmine di tre anni, tutte sul miglio della pista piccola e dunque, volendo, un primissimo assaggio in vista dell’Elena di fine aprile. Saranno in campo in otto e come si evince dai nomi anche di buon conio a due anni: Beauprove, Berneri, Davidia, Ela Speed, La Trinacria, Rabiosa Fiore, Torcida e Veuve Noire. Un buon modo di iniziare come ovviamente quello che ci regalano i GR ma soprattutto i protagonisti della corsa tris di apertura. Tutti tre anni e in 12 in handicap di ben difficile soluzione sugli interessanti 1800 della pista piccola e con un occhio al terreno che sarà pesante. Tra la dozzina in campo sguardi puntati in particolare sul top weight Amintore a 63,5 ma sono bene in corsa anche Black Dreamer, Fantastic King, Doctor Gianni, Pappapomodoro, lo scarico Pellicano Joe. Si riparte dunque e in maniera più che soddisfacente, ci attendono tre mesi in cui il grande galoppo sarà sempre di casa alle Capannelle. In marzo sempre di martedì, venerdì e domenica con la eccezione di Pasqua che lascerà il posto al lunedì di Pasquetta

Questa news è stata letta 435 volte dal 29 Febbraio 2016