Apr 11

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 12 aprile 2016

Ippodromo CapannelleTris, quartè e quintè per chiudere il pomeriggio. Torna dunque la corsa più spettacolare dopo un paio di giorni di assenza. Tutti anziani sulla distanza dei 1700 metri e della pista piccola in erba. In 13 a garantire spettacolo e incertezza con una scala che si apre con Samitri a quota 63 ma poi ecco pronti a colpire i vari San Vicenso, Nessetta, Asincity, Planarama, Bridge Arabrab, Vietri e Gorlitz. Una bella corsa senza dubbio come il resto del pomeriggio che si snoda attraverso le consuete sette corse e che comprende anche una interessante condizionata per i tre anni sempre sui 1700 metri della pista piccola. C’è qualità tra i vari protagonisti che sono Azhor Azhai, Familiar Destiny, Grand Safe, Jalapeno, Lord Schekin, Sempre Drago. Quasi una ultimissima chiamata possibile anche verso il Parioli. In tutto avremo quattro handicap a garanzia di incertezza, media corsa di otto, tre volte correremo sulla pista piccola e quattro su quella all weather mentre le distanze andranno da 1200 a 2200 metri.

Questa news è stata letta 349 volte dal 11 Aprile 2016