Apr 18

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 16 aprile

Ippodromo del MediterraneoCon "Rayos" e "Monster" il team Guerrieri è padrone del Mediterraneo. Rayos de Sol torna a brillare sul Mediterraneo. Acclamata a gran voce per il curriculum invidiabile, la titolata femmina schierata da Marcello Restuccia, decide la condizionata che, sul miglio della pista grande, ha impegnato i soggetti anziani. In cabina di regia il compagno di sempre, Sebastiano Guerrieri, che assume il comando della gara fin dalle prime battute, mantiene la leadership lungo il percorso e allunga sul finale in maniera devastante su Grey Bet e Laguna Drive che, nell’ ordine completano il podio del Premio Heraklion. Team di Sebyan Guerrieri, protagonista assoluto oggi all’ Ipprodomo del Mediterraneo. Anche il loro Monster Legend va al bersaglio, risolvendo l’altra condizionata che, sulla stessa distanza del miglio, ha schierato i cavalli di tre anni. In sella al figlio di Captain Rio, l’allievo fantino Gabriele Cannarella, bravo a parare l’affondo finale di Anfiarao e Dinasty D’Or, arginati al secondo e al terzo posto nel podio del Premio Impish.

Questa news è stata letta 558 volte dal 18 Aprile 2016