Set 1

Capannelle: grandi novità per la riapertura

Ippodromo CapannelleRIAPRE CAPANNELLE. GRANDI NOVITA'. SABATO NOVE SETTEMBRE IL VIA ALLE NOTTURNE DURANTE LA NOTTE BIANCA DI ROMA......

Riapre l'ippodromo delle Capannelle e questa è di per se la grande novità tecnica della stagione, Capannelle è infatti uno dei punti fermi del calendario di selezione italiano. Sulla sua pista tanto in primavera come in autunno si consumano gli eventi più significativi della tradizione selettiva del nostro paese. Sarà cosi anche durante la lunga stagione che sta per cominciare. Una riunione che sia pure divisa in diverse fasi terrà compagnia agli appassionati fino alla fine o quasi di luglio. Ecco la grande novità dopo che lo scorso autunno era stata inaugurata la pista all weather di ultima generazione tra pochi giorni sarà la volta dell'impianto di illuminazione di assoluta avanguardia. Lo start ufficiale non poteva avere cornice più degna e suggestiva, quella della " notte bianca" di Roma la manifestazione che vedrà coinvolti, ormai è tradizione, i cittadini della capitale fino all'alba e che per la prima volta, a testimonianza di un progetto che da tempo Capannelle persegue, vedrà anche l'ippodromo parte integrante della manifestazione. Una serata che con l'autorizzazione dell'Unire vivrà delle corse previste la domenica e trasferite sulla pista all weather che è quella che è stata illuminata e che sarà arricchita da manifestazioni di contorno sportive e di spettacolo puro. L'importanza dell'impianto di illuminazione sarà poi apprezzata a partire anche dal primo novembre quando l'orario delle corse rimarrà inalterato cosi da non creare problemi agli appassionati. Si comincerà sempre alle 14,30 e durante l'inverno le ultime corse si disputeranno con la luce artificiale. In giugno poi ed in luglio via alle notturne vere e proprie cosi che Capannelle e le sue corse potranno tenere compagnia quasi tutto l'anno al pubblico e agli appassionati. Venerdì prima giornata della riunione autunnale , in programma otto corse e come vuole la tradizione di questo giorno della settimana via libera alla pista dritta con ben quattro prove mentre nelle altre per tre volte sarà in attività quella all weather e in una la pista interna in erba che in questa prima parte della stagione verrà spesso utilizzata. Domenica subito appuntamenti da non perdere con riunione che entra nel vivo grazie ai tre anni di ottimo lignaggio ingaggiati nel Villa Borghese sul doppio km e le femmine di due a contendersi anche loro il titolo di listed nel Repubbliche Marinare mentre gli specialisti dei grandi handicap si misureranno nel tradizionale Autunno.Altra giornata di lusso il primo ottobre con ben tre listed in programma, il Divino Amore per i velocisti di due anni, il Rumon per i giovani da miglio e l'Archidamia in preparazione per il Lidia Tesio che si disputerà il 22 ottobre e darà anche il via insieme al Berardelli per i due anni sui 1800, al Pandolfi e al Nearco al grande mese di Capannelle che vivrà anche della giornata degli italiani il primo novembre con lo Scheibler, della grande domenica del Roma, del Ribot e dell'Umbria e poi ancora di quella del Criterium Femminile e successivamente del Roma Vecchia mentre a dicembre faranno la loro comparsa i saltatori fino alla metà di febbraio e di nuovo sarà poi primavera con l'appendice notturna in giugno e luglio.

Questa news è stata letta 1145 volte dal 1 Settembre 2006