Mag 12

Arcoveggio: le corse di sabato 14 maggio 2016

Ippodromo BolognaGiovani virgulti nel nome di Franco Scardovi. Sabato bolognese nel ricordo di Franco Scardovi, valente professionista per decenni di stanza all’Arcoveggio, nonché irreprensibile funzionario in attività negli ippodromi della regione, sino agli ultimi giorni della sua appassionata vita di ippico militante, con i tre anni padroni del clou ed un divertente corollario il cui prologo è previsto alle 14.55.
Centrale affollato e ricco di potenziali protagonisti, un miglio da percorrere per i nove protagonisti e la trama tattica che presumibilmente vedrà la velocista Unique Etoile cercare la testa della corsa e Ustromar, unitamente a Ultimo Sogno, battere impervie corsie esterne per rendere duro il percorso alla giovane allieva di Carlo Belladonna guidata da Andrea Farolfi. Considerevoli le chance di Ultimatrix, affidabile proposta di Edoardo Baldi, mentre incuriosisce la partecipazione di Up In The Air, visto in progresso nella recente uscita bolognese ed singolare esponente di una compagine tutta sicula, dall’allenatore Gaspare Tranchina al driver Francesco Virzì, passando per gli appassionati titolari della scuderia Gag Horse.
Gentleman e tre anni apriranno le ostilità agonistiche impegnati in uno scarno quanto intrigante miglio che vede i titolati Zaccherini e Monti sfidarsi in sediolo alle migliori proposte del campo partenti, Ulk Delle Selve e Unasorpresa Gso, mentre il pluricampione italiano Michele Canali salirà sull’ospite Utah Bi, il cui ruolino di marcia non pare particolarmente improntato alla regolarità di servizio.
Alla seconda, cadetti di qualità e diffuso equilibrio con Trinity Lux, Twist Fks e Twiggy Effe a dibattere sul tema vittoria, guidati rispettivamente da Gocciadoro, Farolfi e Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata. Ancora gentleman alla terza corsa, questa volta i “puri” saliranno a bordo dei loro portacolori, con Giuseppe Colantonio e Peter Pan Alca in probabile fuga dagli inseguitori Record Roc e Gaspare Amodeo, mentre Raja Horse e Zaccherini ci proveranno percorrendo impervie corsie esterne, con Messerschmitt e Stefano Mason arroccati alla corda ed in lizza per un posticino nel marcatore.
Alla quarta, ancora una moneta a disposizione della leva 2012, con la novità Trilly Girl Play, all’esordio sulla pista dopo aver girovagato in lungo e largo per la penisola, prima scelta di un complesso pronostico che include, oltre alla cadetta affidata a Marco Stefani, la sempre più convincente Tipika D’Aghi e la coetanea Toutunmiracle Rob, carte di valore per Maurizio Cheli e Andrea Farolfi.
Pronostico quasi plebiscitario per il veneto Odinga alla quinta corsa, miglio che il maturo erede di Credit Winner, allenato da Lorenzo Baldi e diretto dal fido Antonio Greppi, condurrà sin dallo stacco respingendo Poseidon Bar al via, per poi difendere la leadership dal possibile pressing del grintoso Paco e del finisseur Simpathy Trio.
Il sabato (l’ultimo per questo scorcio di stagione) prosegue in grande stile e si avvia al suo epilogo con un doppio appuntamento riservato agli anziani, alla settima, Soleado e Beppe Lombardo Jr eletti favoriti di misura su Nosaka Prav ed Andrea Farolfi, ed alla ottava, trio di neo cinque anni in ottica podio, Sirio Blessed, Sigant Prav e Symphonia Mn, esplosive cartucce nel caricatore del ritrovato Loris Farolfi, del suo stretto consanguineo Andrea e di Alessandro Raspante.

PROSSIMI APPUNTAMENTI: ore 14.55 GIOVEDì 19; DOMENICA 22 MAGGIO CORSE e Animazioni.
MULTISALA HIPPOSPORT APERTA TUTTI I GIORNI, DALLE 10.30 ALLE 19.30, LUN. DALLE 13.

Questa news è stata letta 334 volte dal 12 Mag 2016