Giu 27

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 25 giugno

Ippodromo del Mediterraneo Miss e Tris e “Risk”: i protagonisti al Mediterraneo. Tra galoppo e bellezza si è compiuto l’ultimo convegno del mese di Giugno. Collateral Risk, alla prima uscita sul tracciato siracusano, fa sua la sesta corsa, abbinata alla Tris-Quartè-Quintè. Lo spettacolo in pista lo detta Sebastiano Macca che guadagna la leadership a metà della piegata e vola via sul traguardo. Ci prova Zinnobar a rubar la scena, ma la grigia di Cuschieri, deve accontentarsi della seconda piazza, riuscendo a coprire Zenas, giunto quindi terzo. Questo l’ordine del Premio Fluorite, atteso handicap sul miglio in pista grande per i tre anni e oltre, che si completa con l’arrivo in quarta posizione di Futuro Anteriore e della novità Vennarecci che chiude la Quintè. Lo scenario è stato aggraziato dalla bellezza di circa cinquanta aspiranti “Miss” pronte al giudizio della Glamour Production, che ha predisposto un Casting Sicilia nella struttura di contrada Maeggio-Spinagallo. Presenti anche sei “fasce” titolate che accederanno alle selezioni regionali. Tra scatti e passerelle, la bellezza siciliana si è coniugata con l’ippica e i tanti servizi resi dall’Ippodromo del Mediterraneo. Il programma di sabato 25 Giugno ha poi offerto la terza vittoria consecutiva a Lord Money nel Premio Flexa e ha registrato la prima sorprendente vittoria di Coltado nella quinta corsa.

Questa news è stata letta 163 volte dal 27 Giugno 2016