Giu 27

Merano: resoconto di domenica 26 giugno 2016

Ippodromo MeranoLa Gran Siepi d’Italia è di Sol Invictus. Battuti Notti Magiche e Cheeky Chappie. Fra i tre anni conferma Amaranthus. È la vittoria del cuore quella di Sol Invictus nella Gran Corsa Siepi d’Italia. Il portacolori della Magog presentato da Favero a puntino ha fatto il bello e il cattivo tempo, in una Merano bagnate da abbondanti piogge, nella Gran Siepi d’Italia, primo gruppo 1 della stagione meranese. Josef Bartos in sella, ha avuto la meglio della pur strenua resistenza di un coraggioso Notti Magiche, poi comunque secondo, davanti al ceco Cheeky Chappie mentre il resto della ciurma s’è perso per strada.
Nel Premio dei Giovani, riservato ai 3 anni di prima fascia, ha rispettato i pronostici Amaranthus (Romano al traninig e alle redini) davanti a Golden Hello.
Le altre vittorie in ostacoli per Moqorro (Belluco in sella) nel cross e per Star Maker (Kratochvil) in steeple, mentre in piano braccia al cielo due volte per il G.R. Mario Baratti (Zumbinator e Khartum) e Domenico D’Alò (Duchamp).
Prossima giornata di corse DOMENICA 3 LUGLIO con il Grande Steeple Chase d’Europa e il Premio Vanoni.

Questa news è stata letta 250 volte dal 27 Giugno 2016