Lug 17

Cesena: resoconto di sabato 16 luglio 2016

 Arrivo Plautus Festival 2016Il Premio Plautus Festival, corsa centrale della serata, è stata caratterizzata da un incidente che ha coinvolto Primavera As ed il suo driver Edoardo Bacalini, reo di un agganciamento con Socrate Benal e Salvatore Valentino, che ha provocato una duplice caduta e l’allontanamento dalla gara dei due binomi, alla ripetizione della prova Lotar Bi ha concluso in 1.15.5, spaziando con irrisoria semplicità su Peter Pan Gso e Step By Step.
Favoriti a carte quarantotto in apertura, con la plebiscitaria scelta del betting Talbot di Azzurra mai nel vivo della contesa, per poi finire a tabellone irretito dallo stop and go di una ispirata Tornesina Vol, leader sin dal via e vincitrice in 1.16.0 davanti a Talita’s Cage e Templar Mask, ben guidata dalla promessa Luca Schettino. Alla seconda ancora delusione per i più attesi e vittoria la trascurata Uptowngirl Font che in 1.17.9 e con Mimmo Zanca in regia, ha battuto Urlo di Mare e Unita Del Rio, lasciando ai margini Une Histoire piuttosto deludente. Gentleman ed anziani alla terza e vittoria per Narvalo, oggi in versione Michela Rossi, tonico battistrada che ha facilmente disposto degli avversari capeggiati da Regina Kosmos e Stella di Stelle a media di 1.16.2; alla quarta performance monstre per Radenska D’aghi, vincitrice in 1.13.9 davanti a Stiaccino Jet e One Arrow Gar ben diretta dall’ispirata mano di Roberto Vecchione, al bis anche poco dopo alle redini di Silvia Guida, in goal su Sharapova Grif e Preziosa Caf, nel miglio in rosa rifinito alla brillante media di 1.14.0. Alla sesta, Premio Città di Sarsina, svolgimento movimentato e successo a fil di palo per la outsider Unica Gso e Maurizio Cheli, che in 1.15.6 e alla siderale quota di 89/1 hanno battuto Ucci Sharl Sm sul palo. In chiusura Topasky Etoile e Federico Esposito, netti favoriti, hanno vinto in un sensazionale 1.13.4 ottenuto in perfetta solitudine davanti a Tai Lest e Taormina.

Questa news è stata letta 355 volte dal 17 Luglio 2016