Ago 1

Merano: resoconto di domenica 31 luglio 2016

Ippodromo MeranoNabucco d’autorità. Successo netto del portacolori della Stall Krapagueza nel Cima Muta Ostacoli: The Plough emerge nel Premio Sharstar riservato ai 3 anni Era il più atteso della giornata e non ha tradito le attese: nel Premio Cima Muta, prova di centro della domenica meranese, Nabucco (Ivan Rossi in sella, allenatore Ralf Rohne, colori Stall Krapagueza) ha dominato facendo un sol boccone del resto della compagnia: secondo e terzo a dieci lunghezze Mossiere e Sankir.
Due le prove in ostacoli nel pomeriggio di Maia: The Plough (Joe Bartos alle redini, Favero proprietario e allenatore) è emerso con autorevolezza nel Premio Sharstar, candidandosi a protagonista della maggiori prove per i 3 anni, mentre Strike per il training di Josef Vana Sr e l’interpretazione del figlio Josef Jr ha fatto suo il Premio Val Senales.
Prossima giornata di corse DOMENICA 7 AGOSTO.

Questa news è stata letta 1287 volte dal 1 Agosto 2016