Ago 8

Merano: resoconto di domenica 7 agosto 2016

Ippodromo MeranoSteeple Dominato Il portacolori di Kurt Fekonja vince il Premio Pollio, prova centrale del pomeriggio Con il successo nel Premio Pollio, Dominato avanza la sua autorevole candidatura al Richard, prima tappa della suite di gran premi meranesi dedicati ai saltatori, in programma a fine mese. Nella prova riservata agli steepler al primo anno di attività nella disciplina degli ostacoli alti, dopo gara tattica con gioco a nascondino fra gli attori, Dominato (un ispirato Raffaele Romano in sella e pure nelle vesti di trainer) ha scelto il tempo giusto, sull’ultima curva, per accelerare e andarsene rintuzzando i coraggiosi tentativi di Sbarazzino. Terzo Triple Pursuit, la cui qualità ha pagato il dazio del rientro. Nell’altra sugli ostacoli, assolo di Liberge su Spettacolo e Max and Ruby.
Quanto al piano, primo successo in carriera per Cavalla Selvaggia e Lafortune, affermazioni di Ho Yam Lay e Punta di diamante, in G.r. colpo di Carioca Black a capo di una trio da oltre 700 euro.
Prossimi appuntamenti DOMENICA 14 e LUNEDÌ 15 AGOSTO, due giornate con al centro, in piano, il Premio E.B.F. Terme di Merano (listed) e il Premio Delle Alpi (handicap principale), e in ostacoli il Premio Creme Anglaise-Memorial Giottoli nel quale sono attesi alcuni degli attori che guardano al 77° Gran Premio Merano Alto Adige di fine settembre.

Questa news è stata letta 512 volte dal 8 Agosto 2016