Set 5

Capannelle: la notte bianca

Anche questa volta, al momento del rientro del post-vacanze, l'ippodromo tiene a battesimo una grande novità: l'inaugurazione dell'impianto di illuminazione.

Sabato 9 settembre, in occasione de “La Notte Bianca”, sarà infatti organizzata una riunione straordinaria di corse in notturna: le grandi torri faro si accenderanno per la prima volta con i cavalli in pista.

Anche l'ippodromo del galoppo, nella serata in cui tutta la città è in festa, si inserisce nel novero dei percorsi promossi dall'accattivante programma predisposto dal Comune di Roma e dalla Camera di Commercio di Roma, con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali e le attività Culturali e della Regione.

La serata, che prevede anche esibizioni di campioni di beach volley e l'inaugurazione di una bellissima mostra fotografica dal titolo “A cavallo del cinema”, vivrà delle corse previste la domenica e trasferite sulla pista All Weather, che è quella che è stata illuminata.

HippoGroup Capannelle ha però ancora in serbo altre sorprese collegate alla grande festa del 9 settembre e tra queste la presenza di un ospite d'onore. Il suo nome per ora è ancora tenuto riservato ma si può anticipare che si tratta di un personaggio che i cultori dell'ippica nel mondo intero considerano un vero e proprio “mostro sacro”.

L'importanza dell'impianto di illuminazione sarà poi apprezzata a partire anche dal primo novembre quando l'orario delle corse rimarrà inalterato cosi da non creare problemi agli appassionati. Si comincerà sempre alle 14,30 e durante l'inverno le ultime corse si disputeranno con la luce artificiale. In giugno poi ed in luglio via alle notturne vere e proprie cosi che Capannelle e le sue corse potranno tenere compagnia quasi tutto l'anno al pubblico e agli appassionati.

Questa news è stata letta 856 volte dal 5 Settembre 2006