Ott 25

Arcoveggio: le corse di giovedi' 27 ottobre 2016

Ippodromo BolognaUlberto vs Umbral Ferm Il giovedì dell’Arcoveggio, l’ultimo di un intenso mese di ottobre, regala un gustoso menù la cui proposta a maggiore gradazione tecnica è rappresentata dal clou riservato ai tre anni, un miglio per sei dalle intriganti presenze sceniche su cui spiccano il lombardo Ulberto, precoce portacolori della Sant’Eusebio, la cui carriera si è sin qui dipanata tra ricchi piazzamenti nei centrali e qualche velleitaria partecipazione classica, ed il portacolori toscano Umbral Ferm, reduce da una suite di ben quattro vittorie, l’ultima delle quali conseguita a Bologna con Enrico Bellei in regia. Più a margine le chance di Urlo Jet, promessa incompiuta che Francesco Facci guiderà con la consueta bravura avendone affidato il training alle sapienti mani di Heiki Korpi, mentre Urlo D’Ete e Vp Dell’Annunziata scendono in pista con il mirino rivolto verso il podio.
Si parte alle 14.30 con sei lady in rappresentanza della leva 2012 impegnate in un miglio che vede Trilly Girl Play, Tellmar e Tortuga disputarsi il ruolo di favorita, mentre alla seconda il testimone passa ai puledri, tutti alla ricerca del primo successo in carriera, con il debuttante di Enrico Bellei, Vincent Horse, preceduto da ottime voci, ed il toscano Vicente Caldaeron, atteso ad una performance che ne giustifichi le aspettative del grande capo della Bellosguardo, Cesare Meli.
Si rimane in tema passando alla terza, prova in rosa per giumente dal solido palmares, con un’altra inviata in giubba gialla griffata Bellosguardo, Rondinella Cla, ad ambire alla vittoria su Shiraz Dei Greppi e Road Dei Sogni.
Alla quarta, invece toccherà ai gentleman, con Matteo Zaccherini alla ricerca di un successo assieme a Thiago dei Daltri per mantenere qualche lunghezza di distacco in classifica nazionale dal suo competitor più agguerrito Ciro Ceccarelli, che a distanza di qualche centinaio di chilometri si giocherà cospicue chance per tutta la settimana, ed alla quinta, Uomo Show , Uragano D’Ete e Union’s Club a lottare per il successo rispettivamente guidati dai califfi plurivincitori dell’autunno, Federico Esposito ( Oaks winner con Uet Wise As), Enrico Bellei, ( capolista nazionale con oltre 300 vittorie) e Roberto Vecchione ( Freccia D’Europa con Ringostarr Treb).
Il giovedì andrà in archivio alle 17.35, ma prima riflettori puntati su Raian Starlight, che alla settima pare in grado di tornare alla vittoria accompagnato da un altro top driver in grande spolvero, Vp Dell’Annunziata, ( a segno nel Turilli con Tesoro degli Dei) e poi, su Liberto, vecchio pirata delle piste sempre generosamente alla ribalta oggi improvvisato da Maurizio Visco.
Prossimo appuntamento: ore 14.30 domenica 30, corse e Festa "Aspettando Halloween" per i bambini.
MULTISALA HIPPOSPORT APERTA TUTTI I GIORNI, DALLE 10.30 ALLE 19.30, LUN. DALLE 13.

Questa news è stata letta 580 volte dal 25 Ottobre 2016