Ott 31

Siracusa Galoppo: le corse di martedi' 1 novembre

Ippodromo del MediterraneoGaloppo arricchito da due Handicap Principali e "Una Città per i bambini". Due Handicap Principali e “Una città per i bambini” sono i presupposti per un bel pomeriggio di galoppo e divertimento all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Si annuncia intenso il pomeriggio del 1° novembre, con sette corse in programma e nove associazioni pronti a dare il proprio contributo con un evento collaterale tra sport, cultura e spettacolo. Inizio ore 14:45. Tra una corsa e l'altra, twirling, scherma, ginnastica ritmica, arti marziali, momenti culturali e ricreativi, percorsi per immedesimarsi nel ruolo del pompiere con il progetto “Pompieropoli” e battesimo della sella per stabilire il contatto con l'amico cavallo, non lasceranno un attimo di respiro per essere protagonisti dello spettacolo. Sette le corse al galoppo tra cui due Handicap Principali. Il Premio Nastro d’Oro di Sicilia impegna i cavalli di tre anni e oltre sui 2100 metri della pista piccola. Qui, Be My Whispers non ha sbagliato ancora un colpo e resta il favorito. Molte le valide alternative: Zinnobar con un pesino interessante, Anfiarao un buon tre anni al confronto con gli anziani e Scilloso che, con tanti altri, è atteso in progresso. La sesta corsa è riservata al Premio Mediterraneo. Al via i cavalli di tre anni e oltre sui 1400 metri della pista grande. Dall'alto della perizia, che esprime già tutta la sua qualità, Kylach Me If U Can. Poi, tutti lì pronti per accaparrarsi una piazza. Hanno buona chance Dream Spirit, Samitri , Challengeaccepted e Paco Royale.
 Pompieropoli 2016

Questa news è stata letta 446 volte dal 31 Ottobre 2016