Nov 28

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 26 novembre

 GremabTris-Quartè-Quintè appannaggio di Gremab. Gremab mette tutti d’accordo e si aggiudica la Tris-Quartè-Quintè, che ha chiuso il pomeriggio al galoppo all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Dopo diversi tentativi di agguantare l’atteso successo e, a conclusione dei previsti 1600 metri della pista grande, riesce a piegare Legend Hawk, che difende, comunque, la migliore piazza da un ottimo ritorno di King The Monte. Dopo il buon rientro, si attendeva, forse, qualcosa in più da Leader Black, che però non va oltre il quarto posto, e dalla regolare e duttile Martin Blonde che completa la quintè del Premio Arechi. Maraayill, invece, accetta il tracciato siracusano e, al suo esordio su pista, va subito al bersaglio. Il neo allievo di Vincenzo Caruso sigla, infatti, la condizionata che ha impegnato gli anziani sui 1200 metri delll pista sabbia e che ha visto sul podio Paco Royale e Pretzel Logic. Cold Dream, infine, contiene l’affondo di Deister e fa suo il Premio Olimpico, abbinato all’ippica nazionale, che assegna la terza moneta La Prineide.

Questa news è stata letta 113 volte dal 28 Novembre 2016