Dic 12

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 13 dicembre

Ippodromo CapannelleSuper TRIS per chiudere il pomeriggio a tutto dirt. In azione solo la pista all weather. Festival degli handicap, in campo anche i gentlemen e le amazzoni in una prova avvincente. Un bel martedì che appagherà le esigenze degli appassionati perché, qualità a parte in questa stagione, il numero dei protagonisti è ben distribuito lungo le sette corse e la media di quasi nove per corsa garantisce la incertezza. Cinque saranno gli handicap e ben frequentati, con distanze che andranno dai 1400 ai 2200. Il segnale dell’inverno ce lo da la pista all weather che comincia a farla da padrona permettendo il riposo di quella in erba che dovrà essere, come è sempre stata, alla altezza della situazione per la grande classica primavera. La tris chiude ma in mezzo una bella sorpresa dai gentlemen e dalle amazzoni che ci offrono una corsa incerta e difficile sui 2200 metri con in campo alcune fruste di primo rango come Di Gennaro, Coccia, Bindi, Ruiu, Luongo, Carrassi. Un elemento in più per seguire attentamente la corsa che avrà protagonisti: Lupus Inchimax, Mowgli, Retour de Chat, Cuore e Coraggio, Bhopal, Punzo, Rohero, Royal West, Royalesce. Molto incerta come ovviamente la tris quartè e quintè che chiude la giornata. Saranno in ben 14 sulla distanza del miglio e tutti tre anni. Apre la scala dei pesi Charity Girl con 61,5 ma poi si può scegliere ad esempio tra Il Fungo, Istrana, Holy Song, Amarganta, Vita Comica e i diversi scarichi a quota 50 chili. Prossimo convegno di corse al galoppo sabato 17 dicembre

Questa news è stata letta 1697 volte dal 12 Dicembre 2016