Gen 2

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 31 dicembre

 Nifty Kier“Rayos” chiude il 2016 da regina. Di Nifty Kier la Seconda Tris. Hanno provato a toglierle e lo stretto, ma Rayos de Sol si conferma la regina del Mediterraneo. Si difende a denti stretti dagli attacchi di Blindman e Kylach Me If U Can e, dopo un concitato arrivo, il gioiello di casa Guerrieri riparte con grande cuore afferrando il quarto successo consecutivo. Emozioni che si rivivono nella condizionata sui 1700 metri della pista grande che, oggi, all’Ippodromo del Mediterraneo, ha raccolto gli anziani nel premio Northern Pride. Ottima, quindi, la prestazione di Blindman che, dopo l'esaltante debutto a Siracusa in handicap principale, si conferma sul secondo gradino del podio. Solo terzo il “Kylach” di Stefano Postiglione. Grande prestazione di Nifty Kier che conquista il suo primo successo, risolvendo la seconda Tris abbinata al Premio Spegasc. Fa molto bene i conti Antonio Cannella, che guadagna la leadership già dalle prime battute e gradua a piacimento i previsti 1500 metri previsti della pista grande. Reagisce bene Nifty Kier che allunga, sul finale, sulla positiva Martin blonde e sull’atteso Eshwar. Tra i due anni impegnati nel premio Capo Nord, infine, spicca un ritrovato Diamon Grey, che respinge il buon Camden Zac e argina al terzo posto Teubesly. L’'appuntamento al Mediterraneo è rimandato al giorno dell'Epifania, con galoppo di qualità contornato da eventi collaterali.

Questa news è stata letta 219 volte dal 2 Gennaio 2017