Gen 2

Capannelle Galoppo: le corse di martedi' 3 gennaio 2017

Ippodromo CapannellePrima giornata del 2017 alle Capannelle. Buona condizionata per velocisti, festival degli handicap, spazio per i neo tre anni e bella prova per i dilettanti Un buon inizio di annata. E’ quello al quale assisteremo martedì alle Capannelle. Sette corse e tutte sul prezioso dirt come esige la tradizione invernale ma soprattutto la necessità di preservare la pista in erba perché sia perfetta come sempre per le classiche di primavera che, in fondo, bussa già alle porte. I cavalli di due anni improvvisamente, secondo convenzione, nella notte di San Silvestro sono diventati tutti di tre e cosi per i maggiori di età. Il buon programma chiama a raccolta i gentlemen e le amazzoni che rispondono molto bene con un campo di otto al via sui 1500 metri e con davvero i migliori cavalieri in campo: il campione Ferramosca sfidato da Di Gennaro ma anche da Carrassi, Belluco e da Giulia Coccia. Sarà una corsa di sicuro interesse. Come del resto tutti gli handicap del pomeriggio, cinque alla fine e tutti di difficile lettura come si conviene ad una corsa interessante. Le distanze andranno dai 1200 ai 2200 e non mancherà la condizionata che da spazio ad una certa qualità. Saranno anziani, ora di quattro anni e oltre, chiamati in gabbia per percorrere 1200 metri emozionanti come sempre. In campo Adsense, Damian Sprint, Disappointing, Knoxville Bullet, Mister Vellucci, Pericolo Imminente, Stright Way. Bella corsa come lo sono tutte e sette quelle in programma. Buon divertimento e buon 2017 alle capannelle

Questa news è stata letta 435 volte dal 2 Gennaio 2017