Gen 7

San Rossore: le corse di domenica 8 gennaio 2017

Ippodromo San RossoreSeconda domenica di corse dell’anno con inizio alle 14.05 e sei corse in programma. La corsa più importante è un handicap limitato, il premio Carlo Cacciamano sulla distanza dei 1.500 metri. Dopo la squillante affermmazione ottenuta su questa pista, Mixology ci riprova. Bridge Aniaf non è dispiaciuto al suo debutto pisano e può migliorare. Alexanor non è un cavallo semplice ma con questo peso ha vinto un handicap principale a Firenze. Val D’antruiles ha ritrovato la vittoria a San Rossore e rappresenta un team in grande forma.

Il premio Massimiliano Losi è una periziata sui 2.200 metri. Space Oddity ha vinto non appena ha corso sui 2.100 metri: oggi prova su distanza ancora superiore ma ha dimostrato di saperci fare. Si ritrovano Dweezil e Dorian Grey (terminati qui nell’ordine in una corsa in novembre) e il peso adesso gioca in favore del secondo che, nel frattempo, ha corso di nuovo senza piazzarsi in corsa GR e Amazzoni. I due dovranno vedersela con l’ospite Giufeum, reduce da affermazione romana, e con Bacon in serie positiva. Attenzione ai pesi piuma Windsurf Doda ePenang Paparaja che hanno corso benissimo la finale del circuito “2000 e dintorni”.

Per il pubblico:

i pony de Il Vignaccio Horse Club
street food con le specialità di pesce proposte da ReMare
animazione a Ippolandia
attrazioni da Luna Park
Dietro le Quinte, la visita guidata gratuita per scoprire cosa avviene prima, durante e dopo una corsa
Il programma in formato .pdf

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE

GIOVEDI’ 12 GENNAIO 2017

Questa news è stata letta 523 volte dal 7 Gennaio 2017