Apr 14

Siracusa Galoppo: le corse di lunedi' 17 aprile

Ippodromo del MediterraneoÈ Criterium Aretuseo il Lunedì di Pasquetta. Ritornano a sfidarsi sul doppio chilometro di pista piccola e per un montepremi di 24.200 euro, i giovani atleti, maschi e femmine, di tre anni di stanza all’Ippodromo del Mediterraneo. Per il terzo anno consecutivo, competeranno per l’atteso Criterium Aretuseo, sesta delle sette competizioni di galoppo in programma per Pasquetta, lunedì 17 aprile. E si attende il terzo nome da aggiungere all'albo d'oro dell’Handicap Principale "C" dopo La Prineide, che ha targato la prima edizione, e Idomeneo che si è aggiudicato la successiva competizione. Ci prova soprattutto la scuderia Bosco con Mister Anthony, che allunga ma sfodera buoni mezzi, e con Perla Dell’Etna che detta la linea vincente, con Captain Glow e Teubesly, fuoriuscita dall’apposita corsa di preparazione. Attenzione da porre, poi, sul debutto a Siracusa di Cuore di Grago, ben attrezzato per la distanza e supportato da buone voci di scuderie.
Le corse scatteranno alle 15:10, con un handicap discendente sulla selettiva distanza di 2300 metri in pista grande. E se la terza corsa è abbinata all’Ippica Nazionale, la quinta prenota un conteso Premio Heraklion, handicap discendente sui 1500 metri della pista piccola per ben 10 cavalli anziani al via. Pagano al peso tutta la loro buona qualità i due allievi di Roberto Montagna, da non escludere dalla terna vincente: Celticus e Laguna Drive. Meglio posizionato in perizia sembrerebbe Anfiarao, con grosse chance per una possibile vittoria. Yasood è reduce da vittoria e non si può non citare. Attenzione anche a Comet Gray e Dinasty D’Or.

Questa news è stata letta 315 volte dal 14 Aprile 2017