Mag 8

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 6 maggio

 premiazione Mem. G.PostiglioneIrish Diamond firma il “Memorial Gaetano Postiglione”. E’ appannaggio di Irish Diamond, l'ottavo “Memorial” dedicato all'allenatore Gaetano Postiglione. Una forma smagliante quella confermata in pista dalla portacolori di Angelo Russo che, con Giuseppe Cannarella in regia, ipoteca una delle due condizionate che hanno arricchito il convegno di galoppo all'ippodromo del Mediterraneo. Previsto il miglio della pista grande per i 3 anni, al termine del quale Irish Diamond deve subire la rimonta di una tosta Geraldine. Ci prova Antonio Cannella, ma deve accontentarsi della migliore piazza. Bene anche Kuxy che, rimanendo in quota per la terza moneta, regala un doppio a Mark Cuschieri. Č un testa a testa vibrante, invece, ad animare il Premio Campagnola Bella l’altra condizionata che ha chiamato gli anziani a misurarsi invece sui 1200 metri della pista piccola. Il combattente Comet Grey, condotto da Salvo Basile, e il soprendente Leo Salsim, diretto da uno strepitoso Sebastiano Guerrieri, si staccano il lotta dagli avversari. Č una foto strettissima a separare i due e ad affidare al grigio, allenato da Enzo Cutrale, il primo posto sul podio. Se Leo Salsim agguanta, dunque, la migliore piazza a Grand Oasis va la terza moneta

Questa news è stata letta 254 volte dal 8 Mag 2017