Giu 16

Merano: le corse di domenica 18 giugno 2017

Ippodromo di MeranoA Maia la storia continua… Appuntamento con Maia per la quinta riunione Primavera-Estate domenica 18 giugno 2017. In programma sette corse dei cavalli purosangue in ostacoli e in piano, nonché una corsa riservata ai cavalli Haflinger. Ospiti d’onore dalle Olimpiadi di Rio 2016. Il parterre come di consuetudine offrirà gastronomia e passeggiate sul pony per i più piccoli. Protagonista di Note al Galoppo il duo Luise Lutt e Maurizio Degasperi.
Domenica 18 giugno quinta giornata della riunione Primavera-Estate 2017 all’Ippodromo di Merano. Programma corse dei purosangue a partire dalle ore 15:15. Ultima corsa alle ore 18:50.
Sette le corse dei purosangue in programma: quattro in ostacoli e tre in piano, quest’ultime riservate ai Gentleman amazzoni e patentati Fise ed Ante. Delle quattro corse ad ostacoli due sono in siepi, una in steeple e una in cross.
È prevista inoltre una corsa Haflinger alle ore 16:50, tra la terza e la quarta corsa del programma dei cavalli purosangue.
SPECIAL GUEST
Il mondo dell’ippica non smette di abbracciare quello di altre specialità sportive com’è avvenuto nella “Giornata dei Campioni”. Direttamente da Rio 2016, Maia avrà l’onore di ospitare questa domenica l’oro olimpico Gregorio Paltrinieri e il bronzo Gabriele Detti, nonché parte della selezione nazionale. Alla squadra e ai due nuotatori, che vantano eccellenti palmarès, sarà intitolato un trofeo/corsa, alla fine della quale parteciperanno alla relativa premiazione. Ad accompagnare squadra e nuotatori non poteva certamente mancare l’allenatore Stefano Morini, anche lui con un prestigioso curriculum alle spalle.
www.meranogaloppo.it
PROGRAMMA DI CONTORNO
La Merano Galoppo, come ormai da consuetudine, offrirà la possibilità di deliziarsi presso gli stand messi a disposizione del pubblico presente che potrà intrattenersi presso la Champagnerie o presso la Sorbetteria che quest’anno sarà arricchita anche dalla Gelateria.
Il parterre come sempre proporrà la musica dal vivo, dove si esibiranno Luise Lutt e Maurizio Degasperi. Per i bambini c’è invece la possibilità di fare piacevoli passeggiate in sella ai pony.
LA CORSA PRINCIPALE – LA STORIA CONTINUA
Giornata che avrà nel Grande Steeple-Chase di Roma – Memorial Paolo Meandri il suo clou.
La storica corsa – la più vecchia corsa in ostacoli in Italia, nata nel 1854 – è stata trasferita a Merano da qualche anno, complice la chiusura delle corse in ostacoli all’Ippodromo delle Capannelle. Da sempre una prova ricca di fascino e di emozioni. Anche quest’anno la corsa è stata nobilitata da cavalli di altissima qualità. Dall’est arrivano con notevoli ambizioni Arman, il “vecchio” di Casa Vana, sempre a suo agio sul tracciato di Maia, la novità Talent, sempre positivo nel suo Paese, e Nils, che questa corsa la conosce a menadito. Le speranze italiane sono legate a Hurricane Mix, da tempo in ottima forma, e ad Allycat, che quest’anno fatica a prendere la forma migliore.

Questa news è stata letta 620 volte dal 16 Giugno 2017