Lug 14

Cesena: le corse di sabato 15 luglio 2017

Cesena SavioUnica Cagemar per la conferma. Cadetti in bella vista al Savio nell’intricato clou del sabato, otto i soggetti al via per il “Premio Fondazione Nadia Salcini” in un miglio che riporta alla ribalta la ex speranza classica Upupa Rl, veneta di origine e training, che dopo una lunga militanza presso le scuderie di Holger Ehlert è passata agli ordini del team gestito da Alessandro Pieropan e Agin Piranej, la quale troverà severi esaminatori nella lanciata corregionale Unica Cagemar, ardente allieva di Luca Talpo che lo scorso venerdì ha letteralmente stracciato la concorrenza vincendo in 1.14.6 proprio sull’anello cesenate e in Ulisse Grif, ospite delle scuderie locali e visto in grande spolvero di recente il quale si avvarrà nel frangente della talentuosa guida di Antonio di Nardo. In leggero sottordine, ma di non trascurabile spessore atletico, le candidature di Ulyan Vik e Universo Jet, miler provetto il primo, passista di vaglia il secondo, con Pisacane e Tarcisio Greco a dirigerne le mosse tattiche, mentre i campani Urceus e Uranio entrambi targati Mdm, paiono godere di marginali chance in chiave podio.
Si parte all’insegna dei tre anni, in 11 per il “Premio Jolly Service” alla ricerca della prima vittoria in carriera, con la regolare allieva di Nando di Rienzo, Virgola Mail ben situata e seriamente indagata al ruolo di favorita, in alternativa la new entry Vera Moon e la progredita Vanessa Sm, scuola Congiu e guida di D’Ambruoso. Alla seconda gentleman ed anziani di lungo corso per il “Premio Sergio Salcini” con Tyson Cup e Lucia Pasqualini a progettare fuga per la vittoria, contro il “metronomo” Rublo Dei Greppi ed il suo partner Toto Miniero e l’agguerrita coppia Osiride Ron e Michela Rossi. Terza del palinsesto è il “Premio Algol”, un miglio riservato alla leva 2013 e due giri di posta che hanno in Ursula Ors, Ubi Ek e Una Noche Bynando, tre seri candidati alla vittoria, mentre alla quarta “Premio Luisa Valentini” Otilia e Zanca insceneranno il gradito clichè all’avanguardia per sfuggire al pressing dei vari Poker Face Hdb, con la prestigiosa griffe tattica di Antonio Di Nardo e di Tiger Allez, compagno di viaggio di Upupa Rl e generoso grimpeur nelle mani di Piranej. Handicap di pregio alla quinta corsa “Premio Aldebaran”, distanza maratona per i tredici contendenti divisi in tre nastri e capitanati in sede di pronostico dalla veneta Pannonica, specialista dello schema che Luca Talpo guiderà da par suo per sfuggire ai prevedibili assalti di Sassuolo, di Sonic One (alla seconda uscita con il team Congiu) e dell’estremo penalizzato Tornado Del Pino, eccellente proposta di Renè Legati, il quale chiuderà da favorito la sua trasferta cesenate guidando la sua Via Col Vento Gar alla settima corsa “Premio Tabit”, miglio che li vedrà contrapposti ai temibili Vaio dei Veltri e Verso Rifredi rispettivamente affidati a Maurizio Cheli e a Ferdinando Pisacane.

 
Il 15 luglio all’ippodromo di Cesena serata di beneficenza della Fondazione Salcini
 
Sabato 15 luglio, all’ippodromo di Cesena (Viale Gramsci 308), si terrà una serata di beneficenza promossa dalla Fondazione Nadia Salcini, la fondazione istituita dall’imprenditore cesenate Gianluca Salcini in ricordo della sorella Nadia per sostenere lo sviluppo della ricerca scientifica sulla leucemia e fornire assistenza alle persone affette da questa malattia.
 
Protagoniste della serata saranno le corse di cavalli (ben sette), il cui inizio è previsto per le 21.10. Nell’ambito delle sfide si confronteranno trottatori provenienti da tutta Italia, agli ordini dei più noti driver dello Stivale. Ma l’intrattenimento della serata non spetterà alle sole corse: sono, infatti, previsti laboratori e attività di intrattenimento a carattere sportivo dedicate appositamente ai bambini, che ogni sabato frequentano numerosi il parco giochi dell’ippodromo. Durante la serata sarà possibile far visita allo stand della Fondazione Nadia Salcini, dove i bambini potranno ricevere una piccola sorpresa e in cui sarà possibile effettuare una donazione in favore della ricerca sulla leucemia.
 
“Sono lieto che la fondazione dedicata alla memoria di mia sorella, Nadia Salcini, abbia promosso questo evento”, spiega Gianluca Salcini. “Noi dobbiamo sostenere lo sport, la vita, la salute e lottare per un mondo migliore, sempre, superando ogni avversità”.


ANIMAZIONI COLLATERALI ALLE CORSE:

PROVE DI MINI RUGBY A CURA DEL CESENA RUGBY CLUB

Sabato sera alcuni istruttori del Cesena Rugby Club saranno a disposizione dei bambini per svolgere alcune prove di mini rugby.
Ogni anno, il Cesena Rugby Club, lavora a stretto contatto con le scuole elementari, medie e superiori di Cesena, Cesenatico, Gambettola e Savignano sul Rubicone, l’obiettivo è far conoscere e provare il bellissimo gioco del rugby al maggior numero di ragazzi preparandoli a partecipare ai giochi sportivi studenteschi e al torneo Elementary Rugby Day, che si svolge ogni anno sul campo di Cesena. Sono eventi entrambi che hanno visto la partecipazione di oltre 800 ragazzi di tutte le scuole elementari.
La storia del Cesena Rugby Club: Nel 1970 nasce la squadra di Rugby a Cesena, la società che opera da più di 40 anni nello scenario dello sport Cesenate. Con il passare degli anni si sono susseguiti vari loghi societari, l’attuale è l’elefante Malatestiano. La società conta su un florido vivaio di giocatori promettenti; i giovani cominciano a conoscere questo sport già dai 4 anni nella categoria under 6, concludendosi con la categoria seniores, per un totale di circa 300 giovani tesserati. Grazie al lavoro svolto negli anni dalla società Cesena Rugby, e grazie ai suoi tecnici qualificati, tanti e numerosi sono i ragazzi che attualmente vengono convocati in diverse selezioni regionali e nazionali, alcuni di questi atleti vestono la maglia azzurra della nazionale italiana nelle categorie Under 18 e Under17.


PARCO GIOCHI RICCO DI DIVERTIMENTO CON “LA BANDA DI SBARABANG”

Al parco giochi, le attività di intrattenimento saranno organizzate da “La Banda di Sbarabang”, sabato 15 luglio, nell’ambito di una serata tutta incentrata sullo sport non poteva mancare “Ginni Tonica” con le sue attività ludico motorie. Ai più bravi verranno distribuiti gadget offerti da Algida e da Lungo Savio, ingressi omaggio al parco di Atlantica e buoni della Pizzeria Il Portico di Cesena.


I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI CORSE:

Martedì 18 luglio: Premio ADAC – Associazione degli Albergatori di Cesenatico Semifinale Superfrustino Sisal Matchpoint

Venerdì 21 luglio: Premio Ghetti Roberto Agenzia AXA Assicurazioni Cesena

Eventi collaterali:

Martedì 18 luglio: HIPPOQUIZ Il Quiz Show dell’ippodromo

Venerdì 21 luglio: Rassegna musicale a cura di Teleromagna

Questa news è stata letta 290 volte dal 14 Luglio 2017