Lug 21

Merano: le corse di domenica 23 luglio 2017

Merano Galoppo SaltoMaia fra cavalli e cibo. Riparte la stagione all’Ippodromo di Merano domenica 23 luglio con il primo appuntamento della Riunione Estate-Autunno.
In programma sei corse dei purosangue in ostacoli e in piano.
Il parterre, oltre ad offrire come di consuetudine gastronomia e passeggiate sul pony per i più piccoli, ospiterà per il primo anno il Merano Food Festival con prelibatezze della cucina italiana e internazionale.
Protagonista di Note al Galoppo il duo Daniela Bavetta e Paolo Sperandio.


Domenica 23 luglio prima giornata della riunione Estate-Autunno 2017 all’Ippodromo di Merano. Programma corse dei purosangue a partire dalle ore 16:25. Ultima corsa alle ore 19:20.

Sei le corse dei purosangue in programma: quattro in ostacoli e due in piano, quest’ultime riservate ai Gentleman amazzoni e patentati Fise ed Ante. Delle quattro corse ad ostacoli tre sono in siepi e due in cross-country.


PROGRAMMA DI CONTORNO
La Merano Galoppo, come ormai da consuetudine, offrirà la possibilità di deliziarsi presso gli stand messi a disposizione del pubblico presente che potrà intrattenersi presso la Champagneria o presso la Sorbetteria, quest’anno arricchita dalla Gelateria.
Il parterre come sempre proporrà la musica dal vivo, dove si esibiranno Daniela Bavetta e Paolo Sperandio. Per i bambini c’è invece la possibilità di fare piacevoli passeggiate in sella ai pony.
Prima volta Maia ospiterà anche il Merano Food Festival, dove si potranno gustare prelibatezze della cucina italiana, nonché specialità da Brasile, Spagna, Messico, Argentina e USA.

LE CORSE

Tanto agonismo questa domenica in pista. Ci sarà ad aprire il pomeriggio la splendida disciplina del cross sempre spettacolare a Maia. Saranno cinque gli specialisti: Hurricane Mix proverà a giostrare in avanti come sua consuetudine, per poi provare a rintuzzare il finale velenoso di Nils. Da vedere anche i tre anni, dove la positiva Musique De La Nuit, con in sella l’eterno Raf Romano (che ne è anche l’allenatore), proverà a togliersi la scomoda etichetta di Maiden. L’inviato dalla Repubblica Ceca Sunshine Reggae al momento fa da incognita suggestiva.

I quattro anni avranno a disposizione il Premio Tatti Jacopo, dove Passito si candida al bis dopo l’ottima affermazione primaverile. Universal Soldier non ha mantenuto l’ottimo debutto, ma si declassa e nel contesto ha sicuramente chance primaria. Almost Human e Chappy Bros non hanno ancora fatto vedere nulla nella nuova specialità, ma i rispettivi team suggeriscono attenzione.

Ci sarà anche una vendere riservata ai saltatori di difficile lettura e soluzione. Macchiavelli ha poca esperienza, ma sicuramente qualità che potrebbe bastare nel contesto. Liberge non è nuovo a percorsi vincenti sulla pista che ama. Anima Mundi stenta a ritrovare i motivi migliori, ma nel contesto si declassa parecchio. Colony The Best ha dato un segnale all’ultima.

Questa news è stata letta 480 volte dal 21 Luglio 2017