Ago 16

Cesena: resoconto di matedi' 15 agosto 2017

 Istituto Oncologico Romagnolo 2017Taca Banda Si la sorpresa di Ferrragosto. Prima corsa della serata “Premio A.I.S.M.”, un accattivante miglio riservato agli anziani abbinato alla scommessa Tris nazionale, sfida affollata ed incerta, che ha visto prevalere il duo palermitano Thiago di Ruggi /Mimmo Zanca, che in 1.15.3 hanno debellato le strenue resistenze di Thelma Grif, sorprendente battistrada battuta solo in zona Cesarini, mentre al terzo posto è giunta la trascurata Rea Valm. Alla seconda “Premio ACISTOM”, spazio al gentleman per l’applaudito assolo di Volpe Jet e Marco Lasi, tornato al successo dopo un grave problema fisico e lucido interprete dell’allieva di Giovanni Palanga che in 1.17.0 ha beffato in open stretch la battistrada Violet Vik, terzo il romano Vento Oro. Pronostico rispettato alla terza corsa “Premio L’Aquilone di Iqbal”, miglio per cadetti che il chiacchierato Ussaro Egral ha facilmente riportato in 1.16.6 sotto l’egida tattica di un accorto Maurizio Cheli, mentre alle sue spalle sono giunti il contro favorito Ubertus Ans e il carneade Urban Legend. Alla quarta “Premio A.I.P. Associazione Italiana Parkinson -La Foglia e il bastone”, ritorno in pista dei gentlemen e vittoria per Uragan Horse Giuseppe Colantonio davanti a Ultimo Lord e Ufo Wise As, in un significativo 1.16.0. Alla quinta “Premio ANFFAS Cesena – ANFFAS Polisportiva”, debutto italiano ok per Cassillas Hall, giramondo dai natali teutonici e dalla illusoria carriera svedese, che Arnaldo Pollini ha riattrezzato con il consueto talento affidandone le sorti agonistiche a Maurizio Cheli, il quale è assurto al raddoppio serale portandolo al successo in 1.16.5 davanti a Piper Legend e Poseido Di Venere. La serata è proseguita nel segno di Taca Banda Si, trascurata allieva di Andrea Bigliardi che si è ascritta l’handicap di Ferragosto “Premio Istituto Oncologico Romagnolo”, battendo i compagni di nastro Refosco Lag e Prata Om, spaziando in 1.15.5 sulla media distanza ed in chiusura “Premio Associazione Romagnola Ricerca Tumori Onlus”, vittoria in 1.15.9 per Vial Col Vento Gar e Giovannino Palanga, lucidi giustizieri di Viller e Victoire Winner in 1.16.0 dopo accorta tattica d’attesa.

Questa news è stata letta 253 volte dal 16 Agosto 2017