Ago 21

Vinovo: le corse di mercoledi' 23 agosto 2017

 riapertura 23 agosto 2017Vinovo riapre con il botto: Tris Quarte' Quinte' con 19 cavalli. Si torna a correre sulla pista dell’ippodromo di Vinovo con l’impianto torinese che riapre i cancelli
per gli appassionati mercoledì 23 agosto. Prima corsa prevista alle ore 20,15.
Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti e tante occasioni per passare una serata all’aperto. Dalla pista arriveranno sicuramente le emozioni più forti.
Tantissimi cavalli al via nelle 7 corse previste e clou di serata poco dopo le 22,30.
Il Premio BetFlag sarà Tris Quarte Quinte nazionale con ben 19 cavalli al via. Appassionati e scommettitori dovranno centrare la cinquina vincente per accaparrarsi un bel gruzzoletto oppure potranno provare la più classica Tris cercando la combinazione con i primi tre cavalli che passeranno l’arrivo.
Visto il campo dei partenti particolarmente affollato un pronostico è difficile.
Per i trascorsi che ha sulla pista da segnalare Noble Nord Fro (19) che Andrea Sarzetto sposta dal Veneto e che ha sempre corso benissimo sulla pista torinese. Sarà l’unico cavallo in partenza ai 2.100 metri con una penalità di 40 metri rispetto a cavalli dello start. Da seguire anche la performance di Star di Girifalco (16) con Massimiliano Castaldo alla guida. Attenzione ad Andrea Guzzinati che con la sua Rinascita Ok (11) sarà uno dei cavalli al centro dei vari pronostici. Per gli altri cavalli con chance c’è l’imbarazzo della scelta. Piacciono il numero 7 di Twig Zag più che altro per la guida di Santo Mollo, il 5 di Tuono di Grana con Tommaso di Lorenzo, il 9 di Richelieu Gsm con Cosimo Cangelosi.
Poi soprattutto per la guida della “star” Enrico Bellei che si sposta a Torino anche il numero 14 di Pinovì.

Nelle altre corse quella più ricca ed intricata sarà il premio Francia con ottimi cavalli di 3 anni al via sulla distanza del miglio. Sugli 11 partenti, possibili protagonisti saranno il 9 di Verde Milonga con l’eccellente guida di Enrico Bellei, l’8 di Vincent Ferm con Mauro Baroncini, sempre concreto sulla pista dell’ippodromo di Vinovo. Ottime possibilità anche per Vandalo d’Esi, Vhat Love e Vincerò Gar.

Il Bakery Café Principe, nuovo gestore dei punti di ristoro dell’ippodromo, proporrà in tutte le giornate di corse il menù alla carta ed il nuovo servizio pizzeria.
La riunione di corse successiva è invece prevista domenica 27 agosto con inizio attorno alle ore 19,00.

Come sempre è aperta l’area per i bambini con i giochi.
L’ingresso e il parcheggio sono gratuiti.

IPPODROMO DI VINOVO

Un impianto tra i migliori in Italia, l’ippodromo di Vinovo, da oltre 50 anni è il punto di riferimento del territorio per il mondo dei cavalli e in particolare per le corse al trotto. Un complesso che raggruppa un centro di allenamento per più di 500 cavalli e che può vantare tra i vincitori delle corse più prestigiose cavalli d’eccezione: dallo storico Tornese al mitico Varenne, che iniziò la sua serie di vittorie nei Gran Premi proprio a Torino.
Alle porte di Torino, al confine con la reggia di Stupinigi, immerso in un ideale percorso tra le delizie turistiche e paesaggistiche del territorio, l’Ippodromo di Vinovo non è solo un luogo di corse, ma anche di spettacolo, costume e tempo libero. Per circa 50 pomeriggi e alcune serate nel periodo estivo la pista dell’ippodromo si trasforma nel palcoscenico dove cavalli e intrattenimento si fondono per un’offerta di intrattenimento senza pari.
L’Ippodromo di Stupinigi può contare su 4 piste da corsa e allenamento, 200 cavalli residenti, 600 box delle scuderie, una club house panoramica, il ristorante affacciato sulla pista, area giochi per i bambini, parcheggio e facile accesso dalla tangenziale. www.ippodromovinovo.it

Questa news è stata letta 366 volte dal 21 Agosto 2017