Ago 24

Cesena: le corse di venerdi' 25 agosto 2017

Ippodromo di CesenaTre anni in vetrina. Ancora non si è spenta l’eco della stellare serata del Superfustino, che subito le luci del Savio illuminano un divertente venerdì prodromo di un sabato all’insegna del divertimento e delle belle corse. Il primo round del week end romagnolo mette in vetrina i tre anni nel clou della serata “Premio Rotary Club Romagna”, nel quale saranno sette i binomi al via impegnati sulla breve distanza con un intricata trama tattica a rendere davvero accattivante la contesa, priva di figure marginali e ricca di potenziali primattori, dalla velocista Vitamar che scende in pista nella nuova versione con Marucci al training e Antonio Di Nardo in sediolo, alla stimata allieva di Ale Gocciadoro Venere Degli Dei, affidata alle abili scelte del brillante finalista del Superfrustino, Manuel Pistone, senza peraltro trascurare l’ardente Vacanza Jet, nella consueta partnership con Andrea Farolfi e Virus, facoltosa proposta del team Cintura dalla temibile carica agonistica ma dal difficile carattere.
Sarà ancora la leva 2014 ad aprire le danze serali con uno stringato miglio il cui pronostico è fortemente in bilico tra il nuovo acquisto di Renato Legati, Vaio Dei Veltri e il provetto velocista Vulcanus Etoile, guidato dal suo proprietario e allevatore Filippo Monti, mentre i campani Venus Ferm e Venere Chuc Sm, affidati alle cure dei locali Masetti e Lucia Pasqualini, covano soverchie ambizioni in ambito podio, poi anziani sui due giri di pista e chance rilevanti nelle disponibilità di Thatcher Grif, proposta di Andrea Farolfi entrato di diritto nel novero dei top driver e partner ideale per la dotata pupilla di Roberto Stancari; in sottordine Ring Ok e Seaside Dany. Vecchione uber alles alla terza corsa “Premio Rotary International”, merito del concreto Trainer Bi e di un novero di avversari ampiamente alla portata del cinque anni allenato da Holger Ehlert, i cui competitor paiono essere Sama con Farolfi e Silverstarfier con Antonio Di Nardo, mentre alla quarta “Premio Trotting Club Riccardo Grassi”, attenzione a Ringo Your Sm, Symphonia Mn e Tellmar, rispettivamente affidati a Andrea Farolfi, Alessandro Raspante e Roberto Vecchione e con Tomistoma Jet nei panni della potenziale sorpresa. Bella ed incerta la quinta corsa “Premio Associazione Piccolo Mondo”, sfida per cadetti omogenea nella sua stesura tecnica e dalla quale pare lecito attendersi un report cronometrico di notevole livello, con le indicazioni del betting verso le doti di scattista del campano di stanza a Cesenatico, Uragano Dei Lady, oggi in versione Riccio e sulle indubbie chance di Una Zinia Jet e Udette Jet, griffe Toniatti ma team diversi al training e guide di primordine in Farolfi e Vecchione. Si chiude la serata ancora con i quattro anni dal differente standing, tanto da rendere labile il pronostico nel quale accampano diritto di residenza Ultra Love, Une Emotion Gar e Uberta Nof.

COLLATERALI ALLE CORSE:
OSPITE DELLA RASSEGNA CANORA: MARIO ALTOMARE

L’artista MARIO ALTOMARE si esibirà venerdì 25 agosto sul palco dell’ippodromo e negli studi di Teleromagna nel corso della trasmissione condotta da Luciano Poggi “Cavalli in pista”. Altomare presenterà il suo ultimo lavoro discografico " IL TRENO " di Giorgio Bersani, Mario Altomare, Gianni Drudi, EDIZIONI PIANOFORTE.


I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI CORSE:

Sabato 26 agosto: PREMIO GARDINI PER ARREDARE

Martedì 29 agosto: PREMIO TELEROMAGNA


Eventi collaterali:

Sabato 26 agosto: Presentazione del libro “Io Mario Gardini” Inaugurazione della mostra “Romagna alle radici del trotto” Per i più piccoli le animazioni di “Ginni Tonica“

Martedì 29 agosto: “Hippoquiz” il live quiz show dell’ippodromo

Questa news è stata letta 391 volte dal 24 Agosto 2017