Set 17

Padova: una domenica all’insegna della velocità

Nove sfide combattute impreziosite da un clou dai connotati internazionali, questo il qualitativo menù proposto dalle Padovanelle in questa domenica settembrina, con inizio delle corse previsto alle 15.20 e tanto spettacolo sino alle 18.45, quando andrà in onda il nono evento, inserito come Corsa Più, nella schedina Totip.
Sulla scorta di una classe decisamente superiore, Living Image e Toamasina si disputeranno il successo nella corsa a maggior dotazione, il Memorial Gianni Menin, con il cronometro chiamato a sancire media di sicuro valore mentre per il ruolo di terza forza, candidiamo Edy Della Luna , ben situato e Estella Jet, in grado di ben figurare dopo una breve sosta agonistica, utile a ricaricare le batterie. La disamina sul divertente programma di contorno inizia con una prova per puledri nella quale, in un clima di incertezza, indichiamo il potente Impero Dan, proseguendo poi con le indubbie chance di Gospel Bi e Grammo di Azzurra alla seconda e con il match alla terza tra Gazza Jet e Glinka Bigi, due lady dalle indubbie doti atletiche. Passando alle prove inserite nella schedina Totip ecco, alla ottava, un bel handicap che Zigano D'Oro e Chiara Nardo vorrebbero far proprio, magari battendo lo stimato ex compagno di training Bull di Poggio oppure Crak D'Hilly, grintoso allievo di Pietro Bezzecchi. Alla nona, un occhio agli Euro in palio nel jack pot per una attesa buona prestazione da parte di Casa Dei Sogni, favorita piuttosto netta contro avversari dalla forma aleatoria tra i quali si segnalano, per il glorioso passato, Bove The Top Bass e Evandro del Ronco.

Questa news è stata letta 919 volte dal 17 Settembre 2006